giovedì, 25 Luglio 2024

“La scelta di utilizzare la piattaforma di Poste italiane per la prenotazione delle vaccinazioni ci rende fieri perché si sta rivelando quella più idonea a soddisfare le esigenze dei cittadini lucani. Sulla base dei dati rilevati attraverso la piattaforma, ad oggi il 50,4 per cento delle dosi è stato somministrato agli over 60; il 16,5 per cento agli operatori sanitari; il 15,2 per cento al personale scolastico; il 4,3 per cento alle forze dell’ordine; il 3,7 per cento agli operatori non sanitari; il 5,9 per cento alle altre categorie”.

Lo rende noto il presidente della giunta regionale della Basilicata, Vito Bardi.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap