martedì, 18 Giugno 2024

Collocati nei Commissariati di Policoro e di Pisticci i due defibrillatori donati dall’Associazione Gian Franco Lupo di Pomarico alla Polizia di Stato di Matera. La Donazione è dedicata alla memoria del dirigente della Polizia di Stato Paolo Scrofani, Medaglia d’Oro al Valor Civile

Questa Mattina a Policoro, il Presidente dell’Associazione Gian Franco Lupo “Un sorriso alla vita” – OdV - ETS di Pomarico ha consegnato nelle mani del Questore di Matera Emma Ivagnes due defibrillatori automatici. Era presente alla cerimonia il Commissario Capo...

Il Serra Club Italia, nell’anno sociale in corso, ha indetto la 19^ Edizione del Concorso Scolastico Serra International Italia che ha per tema: “Essere per l’altro”: Ciascuno può dare il proprio contributo per realizzare una società accogliente e amichevole, compassionevole e solidale, giusta e libera.

La premiazione dei vincitori del concorso (nove ragazzi in totale), a cui hanno partecipato le classi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, si terrà giovedì 2 maggio 2024 dalle ore 9.30 alle 11,30 nella Sala del Capitolo dell’Abbazia di San Michele Arcangelo a Montescaglioso.

La cerimonia sarà condotta dalla presidente del Serra Club di Matera Margherita Lopergolo. Presiederà l’arcivescovo di Matera-Irsina e vescovo di Tricarico mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, che è anche Abate dell’Abbazia San Michele Arcangelo. Porterà i saluti il sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zito, interverrà Maria Rosaria Cancelliere, Dirigente Ufficio IV – Ambito territoriale di Matera. 

Il Serra International Italia, associazione laicale che si impegna nel favorire e sostenere le vocazioni al sacerdozio e alla vita consacrata, bandisce da 19 anni un concorso scolastico a livello nazionale per stimolare i giovani a riflettere e a discutere sui valori importanti dell’uomo e della società, promovendo la cultura della vita intesa come vocazione al servizio. Gli elaborati presentati al concorso costituiscono così uno spaccato interessante che mette in luce le dinamiche relazionali dei giovani, la loro affettività, il loro pensiero sui modelli educativi ed in particolare quello scolastico, la condizione della famiglia e della società contemporanea, le difficoltà dipendenti dall’attuale momento storico. Quest’anno propone di riflettere, attraverso il concorso scolastico, su come il benessere della singola persona e di ogni comunità cresca nella serenità dei rapporti interpersonali, con la partecipazione consapevole e attiva di tutti, per assicurare sviluppo e progresso sociale.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap