sabato, 20 Luglio 2024

Oggi, mercoledì 24 aprile, gli alunni della 1 C della scuola secondaria di primo grado Nicola Festa di Matera, guidati dalle docenti M. Iorio e F. Guarnieri, si sono recati presso la Residenza Brancaccio dove, nella Sala di Vetro hanno messo in scena un piccolo spettacolo teatrale. L’attività rientra nell’Uda di educazione civica dal titolo “Io cittadino”.

I brani della drammatizzazione intitolata “Visita alla Comare” sono stati tratti dal libro “Voci di sassi” di Antonio D’Ercole.  Di seguito i ragazzi hanno proposto proverbi e soprannomi della tradizione materana, riuscendo a coinvolgere molti degli anziani presenti. La mattinata è continuata con una allegra conversazione sui giochi, sulla scuola, sul tempo libero e sul rapporto con i genitori, vedendo come questi sono cambiati nel corso degli anni. Si è parlato molto anche dell’usanza di preparare il corredo per i futuri sposi, in quanto questo era anche il tema della rappresentazione teatrale.  

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap