domenica, 21 Luglio 2024

Proseguono gli incontri di “Pane Nostro Matera” organizzati dall’Associazione Cittadini ControVento Matera ETS e dedicati alla solidarietà.

Per il terzo appuntamento, dopo i primi due incontri con il noto chef stellato Peppe Guida e l’Ambasciatore del Gusto italiano nel Mondo, il macellaio toscano Simone Fracassi, è arrivato il momento di celebrare un’altra eccellenza della gastronomia italiana, la Mortadella.

Per l’evento, previsto il prossimo 29 maggio, l’azienda Mec Palmieri, ha messo a disposizione i due prodotti di punta, la Mortadella “Favola”, premiata quale migliore Mortadella d’Italia, ed il nuovissimo Prosciutto Cotto “Il Favoloso”.

Le aziende materane Pane&Pace e Vero Lucano si sfideranno proponendo due panini gourmet ed utilizzando i prestigiosi salumi emiliani abbinati ai sottoli ed alle confetture e patè dell’Azienda Mirogallo, eccellenza materana del settore, nonché i formaggi del territorio.

Il tutto sarà accompagnato dalle birre artigianali del Birrificio ferrandinese Brewnerd che delizierà i partecipanti con due sue creazioni speciali, la Cleveland e la Malvagia.

Il ricavato della serata sarà devoluto, come al solito, in beneficenza, ma con una novità: da questa iniziativa in poi, il ricavato sarà sempre diviso equamente fra le due mense solidali cittadine, per provare a dare un sostegno concreto a chi, con sacrifici e grazie all’impegno volontario, cerca di dare sollievo quotidiano alle centinaia di persone che si trovano in una situazione di indigenza.

Una situazione che deve farci riflettere e stimolare a sostenere ogni azione messa in campo per aiutare chi è meno fortunato di noi.

Come al solito, la serata sarà una occasione per parlare di solidarietà e manifestarla concretamente, raccontando le iniziative che stanno portando avanti la Mensa della Fraternità creata dal compianto Don Giovanni Mele ed a lui dedicata, e la Mensa “Don Tonino Bello” guidata dall’amato parroco materano Don Angelo Tataranni.

Una serata dedicata ad un ponte fra le due strutture materane, perché la solidarietà abbatte muri e crea legami.

L’evento si terrà presso la Mensa della Fratellanza di Rione Piccianello nella serata di lunedì 29 Maggio 2023, con inizio tassativo alle ore 20,45.

La serata si svolgerà sempre a numero chiuso e sarà obbligatoria la prenotazione entro il giorno 25 maggio 2023; per tutte le informazioni si potrà utilizzare la pagina Facebook di “Cittadini Controvento Matera” oppure “PANE NOSTRO MATERA o, ancora, utilizzando il numero Whatsapp 320.4049688.

Ricordiamo che Pane Nostro Matera vuole essere un momento di riflessione per la comunità materana, ripartendo dal “pane”, simbolo di unione e comunione, nonché elemento fortemente rappresentativo del nostro territorio e della nostra storia.

Dal concetto di “Pane Nostro” vogliamo partire per costruire momenti di Carità (la Carità che ci invita ad avere cura del prossimo e a condividere) attraverso la riflessione sulle abilità umane e sul valore etico e materiale delle nostre azioni economiche: artigianato, agricoltura sono necessarie alla nostra esistenza, ma vanno vissute con passione e dedizione.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap