giovedì, 25 Luglio 2024

Sarà Matera, con il Gezziamoci 35, una delle due tappe italiane e l’unica al Sud del tour europeo 2022 di Mark Guiliana (foto in copertina Dave-Stapleton), uno dei batteristi più importanti del mondo, ammirato e richiesto per la sua raffinatezza ritmica, impulso creativo e sound individuale, in grado di spaziare in una vasta gamma di generi, dal jazz al rock alla musica elettronica. 

Dopo Madrid e Barcellona, il 16 ottobre Guiliana sarà ospite della rassegna organizzata dall’Onyx Jazz Club di Matera con un concerto in programma nell’Auditorium “R. Gervasio” alle 21:00 che lo vedrà esibirsi in quartetto con Jasper Høiby, basso, Jason Lindner, piano, Jason Rigby, sassofono, per presentare il suo nuovo album ‘the sound of listening”, uscito il 7 ottobre.

Batterista, compositore, insegnante e produttore statunitense, Mark Guiliana ha suonato live con molti importanti artisti del panorama internazionale come Meshell Ndegeocello, Gretchen Parlato, Avishai Cohen, Matisyahu, Lionel Loueke, Dhafer Youssef, e con i suoi gruppi, Beat Music e Heernt. Ha collaborato anche con Lorenzo Jovanotti, registrando alcune tracce del suo album Lorenzo 2015 CC. Nel 2015 partecipa alla registrazione del nuovo album di David Bowie, Blackstar, pubblicato nel 2016, improntato sul jazz sperimentale e ultimo album della carriera del cantante inglese. Guiliana è stato scelto come miglior batterista jazz nel sondaggio dei lettori 2017 di “Modern Drummer”, mentre “DownBeat” lo ha nominato “stella nascente” nel suo sondaggio della critica. 

Il biglietto del concerto potrà essere acquistato online su Eventbrite.it, nelle rivendite convenzionate a Matera (Casa Cava, via San Pietro Barisano 47; Cartoleria Montemurro, via delle Beccherie 69; Libreria Mondadori, piazza Vittorio Veneto 16 b) o direttamente al botteghino.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap