mercoledì, 24 Luglio 2024

SI è svolta ieri a Mondragone la seconda edizione della Napoli Kickboxing Challenger, manifestazione organizzata dal Maestro Maurizio Troiano. Ben 400 atleti che hanno gremito il Palasport.

Il team della Dynamic Center guidato dal tecnico Biagio Tralli ha preso parte al Kickboxing Challenge schierando tre atlete:

Sonia Tralli old Cadet Kick Light -50kg, 

Melissa Porcari Junior  Kick Light -60kg 

Rosanna Riccardi Junior Kick Light -65kg.

La prima a salire sul tatami è stata la giovanissima Sonia Tralli, che partiva dalla semifinale. Vince il primo match con successo prima dello scadere del tempo per abbandono dell’avversaria. Nel secondo match l’avversaria parte subito con molta aggressività, cercando di spingere più volte fuori dal tatami Sonia. L’atleta materana perde il match aggiudicandosi il secondo posto.

Segue l’atleta Melissa, sempre dalla semifinale. Vince entrambi i match con facilità e senza subire danni, aggiudicandosi una medaglia d’oro.

Per ultima a salire sul tatami è Rosanna che invece ha affrontato tre match uno dopo l’altro, mostrandosi all’altezza della sfida. Le avversarie erano tutte di casa, ma nonostante ciò con diverse strategie Rosanna ha vinto.

“In due giorni ho visto il lago di Como e il meraviglioso golfo di Napoli – commenta così il Maestro Biagio Tralli – non ho avuto neanche il tempo di disfare la borsa dalla trasferta di Lecco dove Danilo Andrulli ha vinto il Titolo Italiano WAKO Pro che sono stato costretto a ripartire. Sono molto soddisfatto di questa trasferta tutta al femminile, dopo 25 anni di vita della Dynamic Center è la prima volta che succede: una competizione con solo donne, sono orgoglioso dell’ottimo lavoro svolto da queste ragazze che sono salite tutte sul podio e che hanno dimostrato che non hanno nulla da invidiare ai ragazzi. Complimenti donne sono fiero di voi.”

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap