martedì, 23 Luglio 2024

Matera,  funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. L’omelia di Mons. Caiazzo: “Amore non è più una bella parola, un gesto di benevolenza, ma un agire colmo di umanità: consumarsi pienamente fino alla morte”

Pubblichiamo l'omelia che mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, ha pronunciato questa sera nel Palazzetto dello Sport, gremito, durante i funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino: Carissimi,...

«Siamo pronti per il prossimo evento» è stata l’affermazione di alcuni dei partecipanti.

Positivissima è stata la risposta di ieri da parte delle imprenditrici e degli imprenditori che hanno partecipato al primo network promosso da Cna e svoltosi a Matera presso SparkMe,  acceleratore per le imprese.

Gli imprenditori hanno avuto l’opportunità di conoscere colleghi titolari d’impresa con i quali si sono confrontati allo scopo di presentare i propri prodotti e servizi e di attivare possibili collaborazioni su nuovi progetti imprenditoriali.

La CNA Matera ha ascoltato il forte grido di aiuto in questi ultimi anni di pandemia che ha visto le relazioni sociali azzerarsi del tutto per paura del contagio nonché per le difficoltà di carattere economico determinate dalla pandemia. Oggi, dopo due anni dall’inizio di quell’evento epocale, abbiamo ritenuto, afferma il Presidente vicario dott. Bruno Paolicelli, di organizzare il primo network nella città di Matera per ri-stimolare gli imprenditori a incontrarsi, o meglio “RE-INCONTRARSI”.

Anche gli interessanti  workshop che si sono seguiti nel pomeriggio sono stati da stimolo per i partecipanti in quanto tutti hanno dichiarato di riportare a casa le informazioni necessarie per migliorare il proprio processo produttivo, afferma il Presidente della Cna Territoriale Matera, ing. Matteo Buono.

«Ora abbiamo la responsabilità di pensare alla sua  replicabilità anche in tutta la regione» afferma il Presidente della Cna Basilicata Leo Montemurro. Ciò che emerso da questo evento è che tutti gli imprenditori hanno bisogno di essere stimolati per accelerare le conoscenze di potenziali futuri partner. Clienti, fornitori o partner, ecco le ricadute che derivano dal partecipare a questi Network.

Un grazie viene rivolto ai partecipanti del network per averci dato credito, ma anche agli sponsor che hanno permesso la realizzazione di RE-INCONTRIAMOCI: FIDITALIA come main Sponsor, IPRINTER srl, MOTORFRANCE ed EFFEGI.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap