giovedì, 25 Luglio 2024

Donatello Angerame porta a 12 il numero dei Titoli Italiani vinti in questi 12 mesi dall’Accademia delle Arti Marzialie Sport da Combattimento.

Al suo esordio nel 13° Campionato Italiano di MMA Figmma a contatto pieno aperto a tutti i tesserati Federkombat e Fiwuk, Donatello Angerame, al Palatorrino di Roma, trasformatosi per l’occorrenza in un’arena con 3 gabbie e 2 tatami, ha iniziato le operazioni di peso questa mattina alle ore 10.00, registrando 74kg.

Quattro i match disputati da lui per salire sul gradino più alto del podio.

Negli ottavi di finale batte Davide Gennaro (del team Aurora MMA), nei quarti Andrea Di Giovanni (degli All Blacks Tribe MMA), é il turno poi di Domenico Valenzi in semifinale (anche lui del tram Aurora MMA, team campione d’Italia) e per la medaglia d’oro batte Riccardo Pecarevic (dlgli Eagle Fight Team)

Le parole di ringraziamento sono per tutto il team! Il Coach Massimiliano Monaco, i Maestri Alessio Sakara e Dario Bacci, gli angoli Bartolo Telesca e Nicola Palermo, il preparatore atletico Paolo Mecca.

Il successo è condiviso anche con coloro i quali da tempo lavorano dietro le quinte  completando la preparazione di un Atleta come Donatello: Biagio Tralli della Dynamic center Matera e Giuseppe Gruosso della Boxe Potenza.

Soddisfazione espressa dal Dt. TECNICO MASSIMILIANO MONACO: “Puntavamo da un anno su questo risultato che si aggiunge ai 2 titoli italiani e la maglia azzurra conquistata da Donatello per rappresentare la nazionale ai Mondiali do Mosca.

Donatello Angerame dimostra come determinazione, perseveranza e umiltà portino al raggiungimento delle mete prefissate”.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap