Perfettamente “Imperfetto”: arriva il 29 il nuovo lavoro discografico del cantautore Giuseppe Povia

Un album dallo stile cantautorale, travolgente, pieno di ritmo, con contenuti “forti” e temi cari a Giuseppe Povia, dalla finanza alla politica, resi comprensibili a tutti grazie alla sua capacità di sintesi: il 29 gennaio arriva “Imperfetto”, il nuovo lavoro discografico del cantautore, a cinque anni dall’uscita del doppio cd “NuovoContrordineMondiale” (portato in tour per oltre 250 date e disco d’oro). Sempre il 29, sarà presentato in anteprima nazionale su Canale Italia nel corso della trasmissione Notizie oggi – Lineasera di Vito Monaco, il video del singolo “Torneremo Italia” – non una canzone populista ma un brano d’amore per l’Italia, che fotografa la Penisola degli anni Ottanta e Novanta quando il Bel Paese, nonostante tanti difetti, funzionava bene sul piano produttivo e sociale – per la regia di Giuliano Tristo.

Ancora, canzoni di denuncia e protesta come “Fanc… il debito” o “Tutto cambierà” (qui ci sono pensieri come scioglilingua, slogan rivoluzionari che prendono spunto da un esame attento della realtà contemporanea), canzoni d’amore come “Brutto sogno” (un brano che sembra una filastrocca e ha una base che ricorda Ivan Graziani) e “Io non so cos’è l’amore”. E poi “Dito medio”, “Immigrazia”, “Cameriere”, “2011”, “Buon Natale per l’eternità”, “Italia ciao” e “Come Dio”.

Tutte canzoni arrangiate in stile cantautorale per un lavoro forse imperfetto ma sicuramente sincero, proprio come Povia: “Mi sento superiore a tante cose e persone, le guardo con strafottenza, specie quelle che criticano, mi fanno pena e tenerezza, sono l’immagine dell’inutilità sociale, utile solo a mantenere il mondo apatico e pauroso della sua ombra. Sbaglio tante volte ma nella vita posso dire con certezza che sono sempre un bambino che fa oh mentre c’è chi invece pensa quello che gli hanno detto di pensare, quella è la morte dell’anima, della personalità e del carattere”.

“Imperfetto” può essere ordinato scrivendo una mail a giuseppepovia@vodafone.it

Quanti lo ordineranno (le prenotazioni sono già tantissime) riceveranno una pen drive USB alta qualità con 12 brani formato wav 24 bit, le versioni mp3 e le basi musicali, contenuti speciali, videodedica personalizzata, video presentazione, testi, foto e copertina.

Rossella Montemurro

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap