Ancora un tentativo di truffa, questa volta attraverso una falsa pagina social a nome del cantautore Giuseppe Povia in cui si pubblicizza una presunta vincita di 5000€ per la quale si rende necessario registrarsi inserendo la propria carta di credito.
L’artista, che ha segnalato tale attività truffaldina alla Polizia Postale di Torino, invita tutti i suoi sostenitori a consultare esclusivamente la propria pagina ufficiale
 https://it-it.facebook.com/Giuseppe.Povia/  
 
Lo rende noto la Polizia postale che consiglia:

·         Non compilare MAI moduli online con i dati personali;
·         diffidare da messaggi o news che non siano direttamente verificabili rispetto alla fonte di provenienza e non condividerli tra gli amici;
·         usare sempre il buon senso. La fretta, quando si è online, può far commettere errori;
·         ricordare sempre che nessuno regala niente.

“Mi è successo tante volte, non cascateci. – ha dichiarato il cantautore – Pensate che c’è un articolo di Repubblica del 2012 “frasi omofobe di Povia” dette da un profilo falso a mio nome. Sono 8 anni che chiedo di farmi fare una smentita ma niente”. 

Pubblicità
Pubblicità