Il Sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri, ha ricevuto questa mattina i rappresentanti del movimento “Imprese e Ospitalità” che gli hanno consegnato simbolicamente le chiavi delle loro attività commerciali, alberghiere e della ristorazione, duramente colpite dalla crisi scatenata dall’emergenza COVID-19.

I rappresentanti del movimento hanno consegnato al Sindaco un documento per il rilancio delle attività in 16 punti e hanno chiesto di farsi promotore di un’azione di sensibilizzazione nei confronti del Governo per il sostegno al settore in crisi.

“I problemi di questa città – ha sottolineato il Sindaco – sono terribili sotto il profilo economico. Noi stavamo costruendo un nuovo percorso di crescita e di successo. Stavamo aprendo l’aurora del futuro e invece di veder sorgere l’alba abbiamo visto sorgere la notte, per questa maledetta pandemia. Noi siamo più di altri colpiti da questo momento di difficoltà e quindi il Comune di Matera più degli altri deve reagire e lavorare perché questa situazione negativa possa essere neutralizzata e voi possiate rivedere, come qualche mese, fa un futuro diverso migliore e vincente. Questo si fa con le azioni e con le decisioni che questo Comune sta predisponendo e che presto saranno ufficializzate”.

Pubblicità
Pubblicità