martedì, 23 Luglio 2024

Matera,  funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. L’omelia di Mons. Caiazzo: “Amore non è più una bella parola, un gesto di benevolenza, ma un agire colmo di umanità: consumarsi pienamente fino alla morte”

Pubblichiamo l'omelia che mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, ha pronunciato questa sera nel Palazzetto dello Sport, gremito, durante i funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino: Carissimi,...

Settimana intensa per l’Accademia delle Arti Marziali e gli sport da Combattimento di Potenza. 

Appena archiviati i successi dello scorso week end che hanno visto i lucani aggiudicarsi 4 medaglie d’oro ai campionati Interregionali di Kickboxing ed il titolo a squadre al Bjj Mediterraneo Cup con la vittoria di svariate medaglie nel jiujitsu brasiliano, l’head coach Massimiliano Monaco insieme al maestro Bartolo Telesca, saranno di scena al ROOKIE FC, promotion Italiana di Mma e Grappling.

Nella Gabbia del Palatulimieri, a Salerno, Domenica 12, esordio nei Semi Pro per Donatello Angerame, Atleta di punta dell’Accademia neo vincitore della coppa del mondo di shootboxe al Cairo, in Egitto.

Angerame affronterà Teo Lofrano (con all’attivo già 3 match nei semi pro ed un passato nella Muaythai) in un match di Mixed Martial Arts sulla distanza delle 3 riprese UFC unified rules.

Nella stessa serata, ritorno in gabbia per Domenico Colucci nella disciplina only submission, in un match di grappling sulla distanza dei 10 min con vittoria per solo finalizzazione. 

Colucci affronterà Sergio Gavinelli atleta Pro del team Aurora e Gpf.

Nei pesi leggeri, Liuzzi Giuseppe affronterà invece il campano di adozione, di origini siciliane Davide Mannino, protagonista dello scorso campionato Italiano di Jiujitsu Brasiliano Uijj.

Contemporaneamente Viola Monaco sarà di scena in Croazia a Karlovac nei giorni 10,11 e 12 di febbraio.

Per la campionessa Lucana, si tratta del primo appuntamento internazionale nelle cinture alte, Blu Marroni Nere, nella cadetoria old cadet.

Accompagnata dal Dt Nazionale Biagio Tralli e i tecnici dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento di Potenza Serena Lamastra e Alfredo Falconieri, sarà protagonista della Coppa Europa di Kickboxing Wako – World Assocition of Kickboxing Organization – la sigla più prestigiosa al mondo, unica a godere del prestigioso riconoscimento dal Comitato Olimpico Internazionale.

Israele, Croazia, Germania e Polonia, le nazioni da affrontare nei gironi per l’Atleta Italiana.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap