mercoledì, 24 Luglio 2024

Prosegue il controllo del territorio da parte della Questura di Matera ponendo l’accento su quelle condotte illecite che  infondono un senso di insicurezza nei cittadini.

Nella giornata di ieri gli uomini delle volanti dell’UPG-SP, durante un posto di controllo, hanno fermato e identificato due soggetti che percorrevano le vie della città ad alta velocità, con una autovettura scura di grossa cilindrata. Le volanti intervenute hanno proceduto a effettuare una meticolosa perquisizione sia personale sia veicolare così da rinvenire della sostanza occultata sia sulla persona che nell’abitacolo. Nello specifico venivano ritrovati, grammi 0.80 di cocaina e grammi 1.4 di hashish.

L’operato della Squadra Volante, proseguiva a seguito di segnalazione pervenuta sul 113 che ha permesso di individuare un soggetto che danneggiava un lampione sito all’interno di Parco IV Novembre. La plafoniera era stata divelta ed erano stati lasciati in evidenza i cavi elettrici pericolosi per la collettività. L’individuo, poi accompagnato in Questura, veniva denunciato in stato di libertà.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap