domenica, 21 Aprile 2024

“Terminato il manoscritto che Unaderosa mi aveva inviato per email ho pensato: “Non vi è peccato, né crimine di cui non potrei macchiarmi.” La frase, per inteso, non è mia ma di Goethe, ma è ciò che ho pensato avrei potuto fare io dopo le 11 storie di “Fottuti e fottenti”. Ebbene sì, non ero stata invasa dallo sconcerto, e quindi dalla rabbia, per quanto perpetrato ai danni delle vittime delle storie, non mi ero ribellata ai pregiudizi e alle discriminazioni alle quali “avevo assistito”, indirettamente ma molto vividamente per il tramite della narrazione, ma mi ero ritrovata “tra i carnefici”, esposta alle potenzialità di espressione del mio lato oscuro…” Con queste parole la direttrice editoriale di Altrimedia Edizioni Gabriella Lanzillotta, ieri sera nel Centro di Aggregazione Giovanile di Lagonegro, ha introdotto Fottuti e Fottenti (Altrimedia Edizioni), il libro di racconti di una delle voci più interessanti del panorama musicale meridionale, Unaderosa.

Durante la presentazione, moderata da Pierpaolo Grezzi, è intervenuta la vicepresidente dell’Università Popolare Lucana Annamaria Fazzeri.

Le storie di Fottuti e fottenti sono storie di vita vissuta e vivente, di amori e sessualità disordinate, di vittime e di carnefici, di soprusi e lacerazioni immedicabili, di ultimi che soccombono al pregiudizio ma anche, di tanto in tanto, di rivincite inattese, di esistenze marginali che provano a resistere e di perdenti che cercano e trovano riscatto.

Leggendo questi racconti, così intrisi del sapore delle nostre terre, si acquisisce facilmente una certezza: e cioè che il talento di Unaderosa rivela un carattere bruciante, quello delle anime inquiete esposte al sole, calate volenti o nolenti a sud del mondo e dello spirito.

Nata a Napoli, Unaderosa è un’artista eclettica, compone musica e scrive testi, non solo per i suoi album, ma anche per altri artisti. Ha composto e prodotto anche musiche per film, insieme ad Antonio Deodati. Ha musicato spettacoli teatrali in cui ha recitato anche alcuni ruoli e pubblicato dieci album col progetto musicale Renanera, grazie al quale è impegnata assiduamente in una concreta attività concertistica. Dopo la pubblicazione di Luce (2021), Fottuti e fottenti è la sua seconda opera letteraria.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap