domenica, 25 Febbraio 2024

Successo ieri sera a Matera nel corso del Matera Christmas Village per il primo degli show cooking promossi dall’Associazione Cuochi Materani.

Il pubblico ha potuto assistere alla preparazione delle orecchiette con cime di rapa, mollica di pane di Matera fritta su crema di fagioli chef a cura dello chef Antonio Farella, vicepresidente dell’Associazione Cuochi Materani. Ospite d’eccezione Lady Chef Lilla Simone, la fondatrice del noto Club delle orecchiette, un’associazione culturale nata dalla passione per la cucina tradizionale pugliese che Lilla ha ereditato dalla nonna.

Per l’abbinamento dei vini, il maitre e sommelier Giuseppe Magno, fiduciario dell’AMIRA Basilicata (Associazione Maitre Italiani Ristoranti e Alberghi) ha proposto il Curaffanni della Cantina Battifarano di Nova Siri.

In tanti hanno degustato il piatto, apprezzando le orecchiette preparate da Lady Chef Lilla Simone, rivisitate nella ricetta dello chef Farella.

Prossimo appuntamento con lo show cooking, domenica 3 dicembre alle 19.

Domani, invece, prosegue il Matera Christmas Village: nelle casette legno in piazza Vittorio Veneto artigianato e idee regalo, arte presepiale, tipicità Italiane, prodotti tipici e tradizionali, vin brulè e castagne.

Dalle 11 alle 13 e dalle 25.30 alle 21 aprirà la Casa di Babbo Natale. Nella Casetta delle Associazioni ci sarà la Pro Loco di Montalbano Jonico mentre dalle 10 alle 21 ci sarà il teatro nazionale di burattini di antica tradizione di Mauro Apicella. Alle 18 corteo storico della Congiura dei Baroni di Miglionico a cura della Pro Loco di Miglionico.

L’inaugurazione ufficiale del Matera Christmas Village – organizzato dall’Associazione Italia Eventi presieduta da Giuseppe Lupo – è prevista il 7 dicembre, alle ore 18, alla presenza degli organizzatori, del sindaco di Matera Domenico Bennardi e dell’assessore alla cultura Tiziana D’Oppido. Un momento da ricordare anche grazie alla Compagnia Accademia Creativa “Bianche Presenze”, la quale metterà in scena lo spettacolo itinerante di grande impatto emozionale “Fleur”, assieme agli artisti de La Baracca dei Buffoni.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap