sabato, 13 Luglio 2024

Ogni fine è solo l’inizio di qualcosa di nuovo. Tutto è possibile se ci lasciamo andare. Questo nuovo lavoro nasce sempre da una matrice dance, ma possiamo definirlo musicalmente innovativo, un album con forti connotati di indie electronic

Queste le parole con cui i Planet Funk presentano il nuovissimo brano “The World’s End”, a vent’anni dal loro primo celebre successo “Non Zero Sumness” e si apprestano a presentare un nuovo album di inediti, il primo dopo la scomparsa di Sergio Della Monica storico fondatore della band.

E saranno proprio i Planet Funk, collettivo composto da Marco Baroni, Alex Neri, Domenico Canu e Alex Ulhmann, dal 2019 direttore musicale di The Voice of Italy e dalle influenze napoletane, toscane, liguri ed internazionali, a fare da lussuosissimo opening per il concerto materano dei Placebo domenica 16 luglio per il Sonic Park alla Cava del Sole.

Nati nel 1999 dalla fusione di due formazioni, i Souled Out e i Kamasutra, i Planet Funk hanno esordito nel 2000 con la hit “Chase The Sun”, raggiungendo le vette delle classifiche di tutto il mondo e diventando in poco tempo una delle più importanti band del panorama electro – dance italiano ed internazionale. Molteplici i brani di successo come “Who said”, “Paraffin” e “Inside all the People”, che hanno affermato la solida carriera del collettivo Planet Funk, permettendo loro di raggiungere il successo straordinario che detengono da più di 20 anni.

Il programma di Sonic Park Matera:
MIKA (15 luglio), PLACEBO + special guest PLANET FUNK (16 luglio), LAZZA (18 luglio), SFERA EBBASTA (20 luglio), NICK MASON (23 luglio), GIANNI MORANDI (25 luglio), TANANAI (28 luglio), ARTICOLO 31+ WLADY (30 luglio)

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap