domenica, 21 Aprile 2024

L’associazione Ars Nova Matera, nell’ambito del ciclo “Risonanze – L’Organo nel Tempo Liturgico”, propone martedì 26 marzo alle ore 19,30 presso la chiesa di San Rocco un concerto dedicato al tempo della Quaresima, nello spirito della preparazione alla Santa Pasqua, teso a valorizzare il prezioso organo a canne di fattura inglese del primo Novecento conservato presso la chiesa di San Rocco in Matera.

L’organo, restaurato dall’organaro Nicola Canosa, sarà suonato da Annarita Lospalluto, brillante giovane organista, che eseguirà musiche di J.S. Bach, F. Couperin, J. Brahms, M. Reger, G. Bélier.

Si ringrazia per la disponibilità e la collaborazione il parroco don Angelo Tataranni.

L’iniziativa è ad ingresso gratuito.

Annarita Lospalluto si è diplomata giovanissima in Organo con il massimo dei voti e lode sotto la guida del M° Francesco Bongiorno presso il Conservatorio di Matera. Ha conseguito poi il Diploma Accademico di 2° Livello a Matera e nel 2019 il Diploma biennale di Post-gradum in Organo liturgico e Improvvisazione organistica presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma con il M° Padre Theo Flury. Vincitrice di premi in Concorsi Organistici Nazionali ed Internazionali, si esibisce come solista, in duo all’organo e con formazioni corali. È docente di scuola secondaria.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap