mercoledì, 24 Luglio 2024

Come annunciato dal Bollettino ufficiale della Protezione civile nazionale, è in corso su tutta Italia, specie nel Meridione, una torrida ondata di calore. I Bollettini della Protezione civile nazionale sulle ondate di calore per la stagione estiva 2023, sono consultabili al link: https://www.salute.gov.it/portale/caldo/homeCaldo.jsp. Si prevedono giornate nel mese di luglio con condizioni ad elevato rischio di temperature molto alte e ondate di calore. Per questa ragione, la Protezione civile comunale, su input del sindaco Domenico Bennardi, ricorda che è attivo il numero gratuito nazionale 1500, istituito dal ministero della Salute. Il servizio è operativo dalle 8 alle ore 18 di tutti i giorni (compresi sabato e domenica), e fornisce direttamente ai cittadini informazioni sui Bollettini giornalieri dei sistemi di previsione e allarme meteo (attivi in 27 città); consigli su come difendersi dal caldo e indicazioni sui servizi e sui numeri verdi, in particolare per garantire supporto alle persone anziane e agli altri soggetti più sensibili agli effetti del caldo. Al numero 1500 risponde personale del ministero altamente qualificato e formato, compreso personale sanitario per soddisfare richieste di base e richieste più complesse. Per Matera, la Protezione civile consiglia di evitare le escursioni nelle ore più calde, munendosi di bevande e indossando indumenti adatti.  La popolazione, in modo particolare soggetti fragili/vulnerabili, è pregata di attenersi alle norme comportamentali inserite nel sito web istituzionale. Alleghiamo il decalogo “Proteggiamoci dal caldo”, predisposto dal ministero della Salute con le “Dieci semplici regole per un’estate in sicurezza”. In caso di emergenza, si può contattare anche il Servizio 118.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap