giovedì, 29 Febbraio 2024

“Ritratti di Matrimoni”, una mostra inedita a Matera

 Dal 12 al 16 marzo, nelle scuderie di Palazzo Malvinni Malvezzi sarà ancora una volta protagonista la fotografia di matrimonio d’autore. In occasione della Convention annuale di ANFM, unica Associazione italiana di fotografi matrimonialisti, Maurizio Beucci,...

Si è svolto a Barile, piccolo comune arbereshe nel cuore del Parco Del Vulture, presso la sede sociale della Pro Loco Barile Aps il secondo evento del progetto “InnovA – Innovative Ambassador Labs finanziato” dal Gal Lucus e il laboratorio di fotografia con la passeggiata nel Parco Urbano delle Cantine dell’ aglianico del vulture dove Pasolini nel 1964 girò alcune scene importanti del Vangelo Secondo Matteo.  Dopo i saluti di Antonio Murano Sindaco del Comune Di Barile  e di Rocco Franciosa Presidente Pro Loco Barile e Presidente regionale Ente Pro Loco Basilicata  Aps è intervenuto Graziano Gerardo Project Manager del progetto INNOVA con la presentazione del portale www.borgoitalia.it. “InnovA – ha sottolineato Gerardo Graziano – ha coinvolto chi già da tempo agisce con determinazione sul territorio attraverso azioni di promozione e valorizzazione. Le Pro Loco e il Gal Lucus – ha proseguito Graziano – sono punti di riferimento per i cittadini della Regione che vogliono assistere ad uno sviluppo dei luoghi e ad un maggiore coinvolgimento delle persone in percorsi laboratoriali e di formazione”. Interessanti gli interventi di Roberta Giuliano e Marina Gemma di Igers Basilicata che hanno parlato della comunicazione digitale e della fotografia per la promozione dei luoghi. Mentre Emanuele Taccardi ha curato il laboratorio di fotografia “Obiettivo Borgo” consegnando ai partecipanti nozioni base sulla fotografia urbana e paesaggistica. A seguire si è svolta la visita guidata alla storica Cantina Grimolizzi e al caratteristico Parco delle Cantine di Barile con la sperimentazione fotografica sul campo. “Abbiamo accolto positivamente il coinvolgimento attivo delle Pro Loco nell’ospitare i laboratori e le azioni progettuali –  ci tiene a rimarcare Rocco Franciosa Presidente Pro Loco Barile Aps e Presidente regionale Ente Pro Loco Basilicata Aps – consapevoli che vi è la necessità di accrescere sempre più le competenze per migliorare l’attività di promozione, accoglienza, animazione e informazione che i volontari Pro Loco con la loro passione e il loro impegno offrono nei borghi lucani al settore turistico e culturale regionale”. Il progetto prevede diversi appuntamenti in alcuni centri del Vulture Alto Bradano ricadenti nel Gal Lucus e saranno pubblicizzati di volta in volta sulla pagina facebook InnovA – Innovative Ambassador Labs.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap