martedì, 18 Giugno 2024

Collocati nei Commissariati di Policoro e di Pisticci i due defibrillatori donati dall’Associazione Gian Franco Lupo di Pomarico alla Polizia di Stato di Matera. La Donazione è dedicata alla memoria del dirigente della Polizia di Stato Paolo Scrofani, Medaglia d’Oro al Valor Civile

Questa Mattina a Policoro, il Presidente dell’Associazione Gian Franco Lupo “Un sorriso alla vita” – OdV - ETS di Pomarico ha consegnato nelle mani del Questore di Matera Emma Ivagnes due defibrillatori automatici. Era presente alla cerimonia il Commissario Capo...

“La potenza del patrimonio orale. Uno spaccato del nuovo rinascimento dell’audio parlato, con la presentazione del podcast Voci Nascoste” è l’incontro promosso da Fondazione Matera Basilicata 2019 e Chora Media in programma venerdì 7 giugno alle 19.00 a Matera in Casa Cava.

L’iniziativa rappresenta l’appuntamento inaugurale e aperto al pubblico della prima Podcast Academy – South Edition, organizzata e finanziata dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 con il supporto di Chora Media, in collaborazione con Fondazione Banco di Napoli e Fondazione Carical, destinata a 40 partecipanti delle regioni del Sud selezionati tramite avviso pubblico, in partenza il 7 e 8 giugno a Matera. 

In questa nostra epoca segnata da una feroce battaglia per l’attenzione, l’audio parlato e l’ascolto sono al centro di un nuovo rinascimento. E il merito è soprattutto dei podcast. Cosa sono? Perché funzionano? E perché sentiamo ancora così forte l’urgenza di ascoltare e narrare storie? Lo raccontano, in dialogo con la giornalista Andrea de Cesco, direttrice editoriale delle attività formative di Chora e Will Media, Mario Calabresi, giornalista, scrittore e direttore di Chora Media, e Valerio Millefoglie, scrittore e giornalista, autore di “Voci Nascoste”, podcast di Chora Media che ci porta alla scoperta di tre minoranze linguistiche nella penisola italiana.

L’ingresso all’incontro è libero e gratuito, fino a esaurimento posti. 

VOCI NASCOSTE

Il podcast racconta il viaggio di tre fotografi, sulle tracce di tre lingue antiche che resistono in Italia, caratterizzate da una storia antica e un presente vivo. Esplorando valli e paesi e incontrando persone che ogni giorno tengono insieme tradizioni secolari e contemporaneità, si arriva in Valle d’Aosta sulle tracce del patois, nelle zone della Puglia in cui si parla il greco-salentino, nella Piana degli Albanesi in Sicilia, dove risuona l’arbëreshe. Le immagini e le puntate di questo podcast si sono uniti in una mostra fotografica, ospitata a Torino dal 20 aprile negli spazi di Camera. Voci Nascoste – Le lingue che resistono è un progetto di Chora Media e Camera – Centro Italiano per la Fotografia, in collaborazione con il Gruppo Lavazza.

www.choramedia.com/podcast/voci-nascoste

Chora Media è la podcast company italiana fondata nel 2020 da Guido Maria Brera, Mario Gianani, Roberto Zanco e Mario Calabresi, che la dirige. Racconta storie autentiche, nuove prospettive e punti di vista, ma anche le aziende, le istituzioni culturali e il terzo settore, dando voce a talenti consolidati e scoprendone di nuovi, sempre in un’ottica di multiformat e multipiattaforma. Al suo attivo ha più di 230 serie pubblicate, con ascolti medi mensili che si attestano intorno ai 5,3 milioni (con picchi di 7,2 milioni di ascolti). Nel 2022 è stata fondata la Chora Academy, scuola per diventare podcaster, insieme alla Business Edition, dedicata ad aziende e professionisti che vogliono approfondire il valore strategico dei podcast.

Per maggiori informazioni: www.choramedia.com.

La Fondazione Matera Basilicata 2019 è nata nel 2014 per attuare le linee di azione delineate nel dossier di candidatura di Matera a Capitale e Cultura Europea 2019, al fine di consolidare il posizionamento acquisito da Matera e dalla Basilicata a livello europeo e di diventare una piattaforma culturale per il Sud Europa. Nel 2023, dopo aver completato il piano di attività per Matera e la Basilicata come Capitale Europea della Cultura e averne assicurato l’eredità, gli obiettivi e la durata della Fondazione sono stati estesi fino al 2035 per continuare a operare nel campo della creatività e della cultura con l’obiettivo di: promuovere e sostenere lo sviluppo di attività creative, artistiche e culturali nella città di Matera e a livello regionale in sintonia con le strategie degli enti locali e in collaborazione con il mondo dell’università, della ricerca e dell’impresa; consolidare e rafforzare la posizione nazionale e internazionale della Basilicata e di Matera come piattaforma di innovazione culturale che crea relazioni, scambi, progetti in Europa e nel mondo; favorire l’inclusione sociale attraverso l’arte e la cultura.

www.matera-basilicata2019.it 

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap