lunedì, 15 Aprile 2024

Patto di amicizia tra Matera e Greccio (Ri) sulla tradizione presepiale

Matera è tra le città protagoniste oggi (13 aprile) alla “Festa delle città gemellate”, che si svolge nel comune rietino di Greccio dove è stato realizzato il presepe di San Francesco, il più antico d’Italia con i suoi 800 anni. Un’occasione preziosa per coinvolgere...

Cicloturismo, cammini, equitazione sono solo alcune delle attività all’aria aperta che trovano nella Basilicata più autentica e genuina il contesto più adatto.

Per questa ragione l’Apt lancia Route Basilicata, un luogo virtuale (www.routebasilicata.it) collegato alle più popolari piattaforme digitali sull’outdoor, un settore importante nelle strategie di crescita del turismo regionale.

Route Basilicata nasce per connettere in modo facile e intuitivo il brand Basilicata con i fruitori delle attività all’aria aperta, attraverso una narrazione di storie e con azioni di promozione mirate sulle piattaforme social. Il tutto per raggiungere la costante e crescente platea del turismo outdoor che sceglie sempre più la Basilicata.

È la parola stessa, Route, che suggerisce l’idea di viaggio, di un percorso da seguire, evocando l’idea di esplorazione e avventura e spronando i potenziali visitatori a intraprendere il loro personale percorso nella autenticità della regione.

Il tutto è disponibile sulla piattaforma online di routebasilicata.it dove si trovano le proposte di viaggio che l’APT Basilicata intende promuovere. In primis la nuova guida dedicata al trekking regionale, Camminare in Basilicata, che è consultabile e scaricabile gratuitamente (con le relative tracce gpx), e che da oggi è disponibile on line anche in lingua inglese, francese e tedesca, per raggiungere un pubblico europeo e di settore. Oltre al trekking sono disponibili percorsi relativi al cicloturismo e ad altre attività connesse all’outdoor lucano.

Collegati a Route Basilicata sono poi le app di settore più utilizzate ed amate dai fruitori dell’outdoor: KomootFatmap, WikilocRelive e Strava. Tutto è disponibile per una consultazione gratuita, innovativa e ideata per ogni esigenza turistica.

Inoltre, a metà aprile partirà un racconto in diretta sui canali social di Route Basilicata, che vedrà percorrere a piedi, attraverso il vero viaggio lento e autentico, tutto il cammino indicato nella guida Camminare in Basilicata, con oltre 500 km tra natura incontaminata, tra i 5 parchi regionali e attraverso i borghi autentici della regione. Questa, sarà un’occasione unica per scoprire attraverso le innovative piattaforme digitali, aperte ad una platea in continuo fermento, il territorio lucano pronto a soddisfare le esigenze di ogni visitatore.

Infine, dal 5 al 7 aprile, la Regione Basilicata, attraverso l’Apt, sarà presente alla Fiera del cicloturismo di Bologna per presentare altre importanti novità.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap