La Compagnia Oltredanza continua a mantenere attiva la scena e ad oggi si presenta con l’aggiunta di un riconoscimento di grande rilievo: diviene infatti Compagnia riconosciuta dal Ministero della Cultura (MIC), portando in alto l’arte della danza presente sul nostro territorio. Il progetto del quale si scrive, valutato dal MIC, avrà in programmazione nuove produzioni per la stagione estiva 2021: NEXT – NEST, DIGIUNO, LIGHTHOUSE. Coreografie di Marco Magrino, regia di Vania Cauzillo, direzione artistica di Rossella Iacovone, danzatori Stefania De Mattia, Serena Di Lecce, Fabio Vicenti e co-produzioni con le compagnie Magnitudo e Cia Kirenia Danza, si affronterà una tematica da sempre molto importante nel territorio: “La fuga, partenza e riscoperta di un nuovo sè” nelle diverse forme. La prima produzione che si terrà l’1 e il 2 Agosto 2021 alle ore 19:00 presso Terrazza Palazzo Lanfranchi (MT) Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata, prende il nome di Next – Nest. Le parole di Marco Magrino coreografo dello spettacolo: “non avere controllo sulla propria vita, essere disorientati, non sapere dove andare, cosa fare e perché, trovarsi in una società che non è dalla tua parte è un modo per essere infelici e sentirsi estremamente soli. Next Nest racconta come le risposte alle domande sulla condizione umana instabile si trovino solo nelle scelte, quei punti che mettiamo nei percorsi delle nostre vite, che diventano momenti in cui si segnano le possibilità di realizzazione.” Esiste infatti un tempo in cui ognuno di noi s’imbatte nella ricerca di sè stesso. Confusione, frustrazione, voglia di realizzarsi, sono solo alcune delle sensazioni che nascono e trovano purtroppo incomprensione in territori d’origine ostili e senza aperture ai cambiamenti. Incertezza, orientamento, riscoperta: l’attenzione sulla storia di ogni singolo personaggio in scena porterà certamente chi osserva a sentirsi parte della performance. Un’esplorazione dentro se stessi, un ritorno a ciò che si è vissuto o una rivelazione di ciò che si sta provando: un’accurata presentazione di ricerca artistica e sociologica per cui la Compagnia Oltredanza si presenta, ancora una volta, attenta e professionale nella presentazione del proprio spettacolo. Dettaglio non meno importante è il lavoro e l’indagine sociologica che la Compagnia, con il sostegno della psicologa e psicoterapeuta Maria Rosaria Salvatore insieme alla competenza digitale del video maker Luca Acito, attua attraverso la fase laboratoriale del 31 Luglio presso la Terrazza del Palazzo Lanfranchi.

Si tratta di laboratori gratuiti aperti a chiunque abbia voglia di parteciparvi, tenuti nelle fasi pre-spettacolo, che utilizzeranno contenuti video e audio generati dai partecipanti per coinvolgerli nella drammaturgia dello spettacolo. Si racconta quindi di una performance che indubbiamente travolgerà emotivamente tutti i suoi spettatori, rivolgendosi a qualsiasi fascia d’età e generazione e rendendosi unico e assolutamente imperdibile.

Vendita Biglietti presso ASD OLTREDANZA – progetti in movimento Via delle Fiere ,1 Dal 23 al 30 luglio dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00 Costo Biglietto: 8€ (18+) / 5€ (ridotto)

Pubblicità
Pubblicità

venerdì Luglio 30, 2021

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap