domenica, 14 Aprile 2024

Patto di amicizia tra Matera e Greccio (Ri) sulla tradizione presepiale

Matera è tra le città protagoniste oggi (13 aprile) alla “Festa delle città gemellate”, che si svolge nel comune rietino di Greccio dove è stato realizzato il presepe di San Francesco, il più antico d’Italia con i suoi 800 anni. Un’occasione preziosa per coinvolgere...

“Siamo orgogliosi di poter continuare a portare eccellenze locali e italiane in una realtà così bella e piena di turisti”. Lo afferma il presidente dell’Associazione Italia Eventi Giuseppe Lupo che ha realizzato a Matera, in occasione delle festività pasquali, la terza edizione dei Mercatini di primavera.

Fino al primo aprile, in via La Vista, all’interno delle tipiche casette in legno si possono trovare tipicità, artigianato, eventi, spettacoli e laboratori.

“Il progetto Mercatini di Primavera-Gusto Italia – spiega il presidente Lupo – è risultato primo in graduatoria e vincitore del Bando comunale dedicato agli eventi e mercatini enogastronomici. Il bando prevedeva una serie di eventi collaterali e noi abbiamo stilato un programma dettagliato coinvolgendo associazioni, gruppi musicali, scuole, l’Associazione Provinciale Cuochi Materani, la Pro Loco della Città di Matera e professionisti locali. E’ scattata una forte sinergia. Oltre agli eventi nel centro di Matera, abbiamo ideato una serie di proposte per le periferie, proprio per valorizzare anche altre aree della città, in particolare in piazza Tre Torri con il Teatro Nazionale di Burattini di Antica Tradizione di Mauro Apicella, a Serra Venerdì e in piazza degli Olmi con l’intrattenimento e il divertimento dei giochi di strada di Zio Ludovico”.

Tra le preziose collaborazioni locali, anche quelle con l’Istituto Alberghiero IIS “A. Turi” di Matera, la Cooperativa Sociale Oltre l’Arte Matera e il maestro artigiano Uccio Santochirico, gruppi di musica popolare materana come Scett A Bonn di Rino Locantore e i suoi Musicanti e il Duo Tarantica.

Oggi, per i Laboratori del gusto, l’Istituto d’Istruzione Superiore A. Turi con gli studenti della quarta B accompagnati dal prof. Ettore Antonio Introcaso hanno realizzato le orecchiette fresche in crema di cime di rapa, stracciatella e guanciale croccante.

“Devo ringraziare tutte queste le persone che ci danno una mano, come l’Associazione MUV Matera che ha allestito la mostra fotografica “Pasqua Risurrezione Rinascita” e propone un originale Gioco dell’oca, e l’associazione Giallo Sassi con la sua “Caccia all’uovo”. – aggiunge il presidente Lupo – Devo ringraziare come sempre il sindaco Domenico Bennardi e l’assessore Tiziana D’Oppido insieme agli uffici comunali e alla polizia municipale per la disponibilità”.

Foto in copertina dalla pagina Facebook di Gusto Italia in tour

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap