martedì, 16 Luglio 2024

L’Unitep, Università della terza età e della educazione permanente, comunica che sono aperte le iscrizioni ai corsi dell’Anno Accademico 2022 – 2023;

L’offerta formativa è molto ampia con nuove e interessanti materie e un vasto programma di approfondimenti culturali e di socializzazione.

Ci si può iscrivere alle iniziative della Unitep presso la sede di Matera in

via Cappelluti 46 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 12.

Le lezioni si terranno nelle aule del plesso scolastico di via Cappelluti a partire dal giorno 10 ottobre; gli “Appuntamenti del mercoledì” in programmazione saranno dedicati a temi di attualità, di cultura, di conoscenza del territorio, di approfondimento culturale e saranno tenuti da studiosi, da specialisti e da personalità della cultura.

UNITEP, senza scopo di lucro, esercita in via esclusiva attività di interesse generale per il perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale e ha come obiettivo fondamentale quello di organizzare e gestire attività didattiche, formative, partecipative per l’espressione della personalità e l’emancipazione sociale e culturale della popolazione anziana e non. Le azioni che la UNITEP sin dall’inizio svolge in favore di anziani di ogni classe sociale sono molteplici e consistono nella creazione di occasioni concrete di compartecipazione a percorsi culturali e nell’offerta di supporto qualificato all’attivazione e al mantenimento intellettuale.

Le attività che UNITEP realizza si ispirano ai seguenti tracciati caratteristici:

  • Iniziative didattiche e informative per una conoscenza più aggiornata dei problemi dell’anziano a livello medico, psicologico, sociologico, culturale e ambientale, strutturate in una offerta formativa che sui svolge nel corso di otto mesi l’anno nella forma dell’Anno Accademico Unitep.
  • Attività che favoriscano i rapporti interpersonali e la partecipazione attiva alla vita dell’associazione e nella società.
  • Promozione e sviluppo di progetti di carattere sociale per alleviare solitudine ed emarginazione.
  • Conferenze, dibattiti e letture aperti alla cittadinanza territoriale.
  • Gestione della Biblioteca sociale.
  • Concerti, conferenze, presentazione di libri, incontri con il mondo della cultura e delle arti.
  • Riunioni conviviali.
  • Gite sociali di istruzione.

Gli insegnanti – circa 30 – sono ex docenti della scuola pubblica, o docenti in servizio, oppure liberi professionisti o esperti operanti nei diversi campi di attività, tutti volontari.

Appuntamenti del mercoledì – questo è il titolo delle attività di contatto con la vita culturale, intellettuale, sociale, scientifica del Territorio; i mercoledì Unitep consistono in incontri/dibattiti di natura formativa e informativa con esponenti della cultura e del mondo scientifico.

Viaggi di istruzione – approfondimento della conoscenza del territorio, dell’ambiente, delle tradizioni della Basilicata e di altre regioni con viaggi sociali della durata di una o più giornate.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap