lunedì, 15 Aprile 2024

Patto di amicizia tra Matera e Greccio (Ri) sulla tradizione presepiale

Matera è tra le città protagoniste oggi (13 aprile) alla “Festa delle città gemellate”, che si svolge nel comune rietino di Greccio dove è stato realizzato il presepe di San Francesco, il più antico d’Italia con i suoi 800 anni. Un’occasione preziosa per coinvolgere...

Proseguono i «Mercoledì di Unitep Cultura», attività di partecipazione alla vita intellettuale, sociale, scientifica del territorio che consistono in incontri di natura formativa e informativa, con il mondo del sapere.

Per mercoledì 3 Aprile 2024 alle ore 17:00, nella sala consiliare della Provincia di Matera,l’Unitep “Università della terza età e della educazione permanente” invita la cittadinanza a partecipare all’incontro con la scrittrice Maria Lovito, già autrice di diversi libri, fra cui “La gabbia di Anna” (2019), che tratta della violenza psicologica in famiglia, “Figlio Unico” (2021), che affronta il tema dell’omosessualità che hanno avuto un notevole successo fra i lettori, editi entrambi da Edigrafema.

Maria Lovito è avvocato civilista impegnata nella tutela

Dopo i saluti della Coordinatrice dei corsi Unitep Carmela Dinnella, sarà la dottoressa Gabriella Orofino – fondatrice e colonna del FELP, Festival delle Letterature di Policoro, creatura culturale del “Presidio del Libro-Magna Grecia” – a conversare con l’autrice sulla sua ultima creazione “Una tisana al cardamomo”, edito sempre da Edigrafema nel 2023.

Ambientata in un centro yoga, la storia si sviluppa intorno a un gruppo di donne riunite in un “cerchio”. In quello spazio protetto, tra i profumi d’incenso Luciana, Sandra, Ada, Lea e Maria, novelle Sherazade, tra sorrisi e lacrime, sguardi, corpi e amorevolezza apriranno i loro cuori e condivideranno i momenti più allegri e quelli più tragici della propria vita, faranno spazio a sogni e progetti per il futuro.

In sottofondo la voce di Marta, alla quale quelle storie serviranno per scrivere un nuovo libro sull’importanza del lavoro e dell’indipendenza economica delle donne. Sarà testimone di una profonda sensazione di sorellanza tra tutte loro, accompagnata da una gioia nutriente e da un inedito senso di condivisione e di sostegno.

L’appuntamento si inquadra nella serie di incontri che Unitep promuove per conoscere e divulgare la cultura dei nostri territori.

Unitep, Associazione di Promozione Sociale, organizza attività didattiche, formative, partecipative per la crescita culturale della popolazione di ogni età.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap