venerdì, 12 Luglio 2024

Nell’ambito del ciclo di incontri culturali 2017/18 organizzati dall’Associazione “Matera Poesia 1995”, mercoledì 18 ottobre con inizio alle ore 18,30, presso la Biblioteca provinciale “T. Stigliani” di Matera si terrà la presentazione del saggio di Felice Lafranceschina e Daniela Servidone  “La felicità senza internet” (Neos Edizioni-2016- Torino)
Introdurrà Maria Antonella D’Agostino, presidente dell’Associazione culturale ‘Matera Poesia 1995”, interverranno il docente e artista Nicola Pavese e il giornalista-scrittore Filippo Radogna. Sarà presente il coautore del volume, Felice Lafranceschina, autore di numerosi saggi inerenti la società contemporanea.  Originario di Ferrandina, Lafranceschina  vive da molti anni a Torino dove svolge la professione di ingegnere. E’ stato tra i fondatori dell’Associazione “Carlo Levi” ed è presidente del “Centro Culturale Lucano”.
Il testo contiene ventuno paragrafi-riflessioni sulla giustizia e la felicità. Si tratta di una disamina storico – filosofica che parte dalla Grecia Classica, culla del pensiero occidentale, per arrivare all’attualità, periodo in cui la Grecia attraversa per una serie di motivi politico-economici una crisi sociale mai verificatasi nella sua storia di Stato democratico. E tutto ciò malgrado la società del benessere si sia estesa, la ricchezza sia stata redistribuita ed esista un Welfare State ancora in piedi.  Quali  le cause? Gli autori sviluppano analisi e interpretazioni chiamando a rispondere anche la politica dell’Unione europea e in particolare la politica economica tedesca.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap