mercoledì, 24 Luglio 2024

La terza giornata del Matera film festival continua nel solco dell’innovazione dei linguaggi, nell’attenzione ai contenuti culturali e nella capacità di intercettare ospiti di primo piano nazionali ed internazionali. Su tutti spiccano la cineasta statunitense Patty Jenkins, regista di grandi colossal come Wonder Woman (il primo episodio girato a Matera) e impegnata nel 2023 sui più importanti progetti Disney e di Star Wars. Oltre alla Jenkins saranno presenti al festival star del calibro di Robin Wright, protagonista della serie tv “House of Cards”, Violante Placido e Claudio Santamaria. Di grande interesse la presenza di Nicola Gratteri che terrà un talk sui temi della legalità. Inoltre, ci sarà una delle più prestigiose conferenze internazionali sulla figura di Pier Paolo Pasolini, a cui parteciperanno i più importanti studiosi del grande intellettuale del ‘900 italiano. Ad animare il “salotto del libro” ci saranno personaggi come Mariolina Venezia Francesca Barra. Continuando a coltivare il filone narrativo “cinema e fumetto” il festival ha realizzato nel Museo Nazionale di Matera un’importante mostra per celebrare i 60 anni di Diabolik.

Organizzazione

Presidente dell’evento è Dario Toma mentre i Vice Presidenti sono Anna Rita Del Piano Tony Cianciotta. La direzione artistica è curata da Donato Santeramo e la consulenza artistica è affidata a Silvia Bizio. Direttore Artistico Musicale è Giuseppe Papasso, il Direttore Creativo è Silvio Giordano, mentre il direttore generale è Nando Irene. Di assoluto rilievo il contributo offerto dal comitato scientifico composto da: Manuela GieriSalvo Bitonti, e Fabio Viola. Il Presidente onorario del Festival è Enzo Sisti.

Il programma di lunedì 3 ottobre, prevede alle 10.00 al Cineteatro Comunale G. Guerrieri per MFF CONVERSAZIONE SOCIALE si terrà una convention partner/sponsor GRUPPO MAFFEI.

Alle 11 per la sezione MFF CORTI in concorso “The Right Words” di Adrian Moyse Dullin dalla Francia, “Lili Alone” di Zou Jing dalla Cina e “Radio Silence” di Kerren Lumer-Klabbers dalla Danimarca.

In seguito alle 12.00 per MATERA FILM FESTIVAL EDU “produzione, contenuti, innovazione. Il mondo di Sky”. Incontro con Sonia Rovai (Senior Director Scripted Production Sky Studios) a cura di Raffaele Festa Campanile.

Alle 12.30 presso l’APT Basilicata Open Space “Popcorn & patatine”: dalla sceneggiatura napoletana al nuovo cinema meridionale. Conversazione con Giuseppe Marco Albano condotta da Roberta La Gueatroardia.

Alle 14.30 si torna al Cinetatro Guerreri per CITTA’ INVISIBILI O CONDIVISIBILI con la proiezione di “Peso Morto” di Francesco del Grosso che al termine terrà un incontro con Giuseppe Mattia.

Alle 16.30 per MFF DOC “After a Revolution” di Giovanni Buccomino.

Fuori concorso alle 19.00 per CITTA’ INVISIBILI O CONDIVISIBILI proiezione di “Femminile Singolare” di vari autori cui seguirà un talk con Violante Placido a cura di Silvia Bizio.

Dalla Germania arriva per MFF LONG in concorso alle 21.30 “Sweet Disaster” di Laura Lehmus.

Alle 23.30 LE NOTTI D’ORO i migliori cortometraggi da tutto il mondo presentati da L’ACEDEMIE DES CESAR e L’ACCADEMIA DEL CINEMA ITALIANO – PREMI DAVID DI DONATELLO

In copertina la foto della prima giornata, Premio alla Carriera all’attrice Giovanna Ralli

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap