mercoledì, 17 Luglio 2024

Tragedia a Nova Siri, perdono la vita due Vigili del Fuoco

Stavano mettendo in salvo una famiglia che si trovava in un'abitazione minacciata dalle fiamme Nicola Lasalata e Giuseppe Martino, i due Vigili del Fuoco originari di Matera, che hanno perso la vita nel pomeriggio di oggi durante le operazioni di...

Arti Visive Gallery ricorda lo scrittore, giornalista e pittore Dino Buzzati (San Pellegrino di Belluno 1906 – Milano 1972) nel 50° anniversario della morte.

Nel 1974 lo Studio Arti Visive di Matera, fondato dieci anni prima e diretto da Franco Di Pede, organizzò, in collaborazione con Renzo Cortina della omonima galleria d’arte di Milano, la prima mostra antologica postuma di Buzzati.

L’esposizione, patrocinata dall’Amministrazione Provinciale di Matera, fu visitata da eccellenti personaggi del mondo della cultura, dell’arte e della politica, come Carlo Levi, il Presidente dell’INAIL Enzo Dalla Chiesa, l’ex caporedattore della Pravda Nikolai Progioghin, l’addetto culturale in Finlandia prof. Domenico Ghio e la consorte Keiko.

Le opere (dipinti ad olio, disegni e serigrafie) erano accompagnate dalla proiezione in anteprima di un videotape realizzato dallo stesso Buzzati poco prima della sua morte, successivamente proiettato al Liceo Classico “Emanuele Duni” di Matera a cura del Prof. Giovanni Caserta.

Nel catalogo della mostra figurava la presentazione di Enzo Spera, professore di Antropologia dell’Università di Bari.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap