martedì, 23 Luglio 2024

L’Istituto d’Istruzione Superiore “Enrico Fermi” di Policoro si è affermato nella fase provinciale del Premio Scuola Digitale.

Alcuni emozionatissimi ragazzi, guidati dalla professoressa Magda Minervini e supportati dal Dirigente Scolastico professoressa Giovanna Tarantino, hanno presentato giovedì pomeriggio il Progetto “Incloding” a una giuria di esperti e a una platea di dirigenti, docenti e studenti di altre cinque scuole della provincia di Matera, quattro del capoluogo di provincia e una di Stigliano.

Erano in sei, infatti, le scuole giunte alla fase finale della competizione a livello provinciale.

Alla proclamazione dei vincitori, i ragazzi hanno esultato e non hanno nascosto la commozione assieme ai loro genitori.

“A loro – ha detto Magda Minervini – il grande merito di aver trasmesso un messaggio positivo: si può avere una tecnologia accessibile e “umana”; attraverso gli iPad e le straordinarie App di coding e robotica oggi a disposizione, si può “imparare facendo” (learning by doing) e si possono rompere le barriere verso un mondo più inclusivo”.

Il progetto selezionato, infatti, propone l’utilizzo del coding e della retorica nella prospettiva dell’inclusione. Gli studenti coinvolti hanno utilizzato e progettato le azioni di un piccolo robot per organizzare un simpatico tour virtuale nei luoghi della Basilicata: un virtuoso esempio di come il digitale possa associarsi all’apprendimento disciplinare anche in ottica inclusiva. Il Dirigente scolastico Giovanna Tarantino ha commentato con entusiasmo la vittoria e ha sottolineato come il successo rappresenti “la conferma di un fruttuoso utilizzo dell’organico di potenziamento, che va indirizzato verso obiettivi programmati e strategici

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap