giovedì, 20 Giugno 2024

I ragazzi del “Minibasket in Piazza” visitano la Polizia di Stato di Matera. Entusiasmo dei giovani atleti che hanno visto da vicino le Volanti, la Sala Operativa e le apparecchiature usate dalla Polizia Scientifica

Anche quest’anno sono arrivati a Matera i ragazzi del torneo internazionale “Minibasket in Piazza”. Organizzato dall’Associazione Polisportiva Dilettantistica Pielle Matera, al torneo aderiscono 48 squadre, composte di bambini e bambine di età tra i dieci e gli undici...

La dottoressa Patrizia Minardi, presidente fondatrice del Club Soroptimist Matera, oggi Past President e Delegata nazionale, entra a far parte della nuova squadra nazionale con la Presidente eletta, Adriana Macchi, per il biennio 2024-2025, nella Commissione Pari Opportunità.

A stabilirlo il 125° Consiglio Nazionale con oltre 500 socie del Soroptimist International d’Italia, in programma dal 22 al 24 settembre scorso, attraverso cui le socie si sono ritrovate nella città di Pisa al fine di prendere parte all’appuntamento più importante della associazione mondiale di donne impegnate in attività professionali e manageriali.

È stato un grande successo di partecipazione. Da ogni parte d’Italia e da alcune nazioni estere le soroptimiste hanno raggiunto il territorio toscano per il convegno organizzato con il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Cnr, Università di Pisa, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant’Anna, Confcommercio, e con il supporto di Fondazione Monasterio, Fondazione Scuola Forese Alto Tirreno.

Nato a Oakland (Usa), nel 1921, il Soroptimist International è oggi diffuso in 132 Paesi e conta oltre 3000 Club attivi, con un totale di circa 75.000 socie. In particolare, nel nostro Paese, sono attivi 163 Club con 5265 socie.

«Sono molto felice di questo riconoscimento nazionale. Ringrazio tutte le socie per la fiducia riposta nei miei confronti. I fatti di cronaca, purtroppo, ci dimostrano che abbiamo da fare ancora tanta strada per ottenere la parità di opportunità tra donne e uomini nello sviluppo economico, l’eliminazione di tutte le forme di violenza nei confronti di donne e ragazze e l’uguaglianza di diritti a tutti i livelli di partecipazione. Allo stesso tempo, però, sono certa che con questo importante gruppo, sapremo raggiungere traguardi significativi in tal senso. Un ringraziamento speciale anche alla presidente Adriana Macchi, a cui rivolgo gli auguri di buon lavoro, che sarà una splendida guida per tutte noi», ha commentato la dottoressa Minardi.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap