domenica, 14 Luglio 2024

Restare a casa vuol dire guadagnare un tempo in più, che ci permette di leggere un bel libro che con un battito di ali ci porta lontano, col tempo dinamico dell’immaginazione, in un paesaggio sconosciuto e tutto da percorrere.

Con queste parole, Dacia Maraini, direttrice artistica del festival Il Teatro sull’Acqua chiudeva l’articolo pubblicato su Sette del Corriere della Sera in marzo, una riflessione sui tempi della pandemia e di quarantena forzata.

Per aiutare a riempire queste giornate e fare viaggiare la mente, il Teatro sull’Acqua ha realizzato alcuni video-consigli di lettura di Dacia Maraini disponibili in rete sul canale You Tube del Festival

Il primo video-consiglio di lettura è “La notte delle beghine”Aline Kiner, Neri Pozza 2018. I successivi verranno pubblicati nelle prossime settimane.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap