domenica, 14 Luglio 2024

Mattia Olivieri, studente 16enne dell’IIS Fermi Policoro, si è classificato al secondo posto nella categoria paraolimpica dei Campionati Studenteschi di Tennistavolo, disputati a Terni, in Umbria, dal 16 al 18 maggio.

“Il bel traguardo di Mattia – ha dichiarato il Dirigente Scolastico Giovanna Tarantino – è il punto di arrivo di un percorso di inclusione e coinvolgimento in tante iniziative non solo sportive. La prospettiva è quella dell’apertura a tutti gli studenti delle numerose opportunità formative della scuola: questa idea di accesso e di accompagnamento diviene così un’opportunità di espressione e maturazione per tutti e per ciascuno in relazione alle proprie capacità “

Mattia ha partecipato assieme al gruppo di studenti giunti alle nazionali di tennistavolo, accompagnato dai docenti Giacinto Vetere e Miriam Viti.

In questi anni, come Mattia, tanti ragazzi hanno potuto trovare, nel ventaglio ampio delle proposte del Fermi, il contesto di espressione più consono alle proprie attitudini: per qualcuno è stato bello esprimersi attraverso il coding, per qualcuno attraverso la scrittura e il teatro, per qualcun altro attraverso l’arte pittorica e, appunto, lo sport. 

E’ un’ottica di personalizzazione dei percorsi su cui il Fermi sta lavorando da alcuni anni.

Il successo di Mattia, inoltre, è il coronamento di una serie di successi regionali fatti registrare dal Fermi in questi mesi in tanti settori sportivi. Assieme a lui, ai Campionati Nazionali Sportivi Studenteschi, la Basilicata è rappresentata anche dalla squadra femminile del Fermi, formata dalle studentesse Rebecca Rosano e Natalia Perrulli e da Marzia Toscano.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap