Il prof. Incampo: “Come cristiani ci dobbiamo comportare diversamente dalla logica del mondo”

Una delle domande più frequenti che mi facevano gli alunni del liceo era questa: “Professore, ma quale salvezza ha portato veramente Cristo per l’uomo? Diciamo: la salvezza dell’anima, una salvezza spirituale, trascendente, dopo la morte; cioè il Paradiso, la vita eterna”.

La domanda mi riportava in mente il racconto che san Luca ci fa del comportamento di Gesù nella sinagoga di Nazaret: “Si recò a Nazaret, dove era stato allevato; ed entrò, secondo il suo solito, di sabato nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaia; apertolo trovò il passo dove era scritto:

Lo Spirito del Signore è sopra di me;
per questo mi ha consacrato con l’unzione,
e mi ha mandato per annunziare ai poveri un lieto
messaggio,
per proclamare ai prigionieri la liberazione
e ai ciechi la vista;
per rimettere in libertà gli oppressi,
e predicare un anno di grazia del Signore.

La risposta alla domanda è proprio Gesù che è venuto a salvare l’uomo tutto intero, non solo l’anima: il Regno di Dio incomincia già in questa vita, ma si realizzerà pienamente dopo la morte.

La credibilità del messaggio cristiano è la sua efficacia nella storia, sul piano della liberazione dell’uomo da ogni oppressione.

Vorrei ricordare a tutti che san Giovanni dice che la carità verso il prossimo è verifica dell’amore di Dio: non si può amare Dio se non si ama il prossimo, soprattutto il prossimo più povero e bisognoso.

E non si può davvero amare il prossimo in modo disinteressato, se non per amare Dio.

E ricordo molto bene che a questo punto alcuni ragazzi mi chiedevano: “Cosa vuol dire amare il prossimo? Fare solo elemosina e beneficenza?”.

Sicuramente no. Vuol dire proprio quello che Gesù ha detto: “Son venuto ad annunziare la buona novella ai poveri, a rimettere in libertà gli oppressi, a predicare ai prigionieri la liberazione …”

Vuol dire veramente costruire un mondo nuovo, fraterno, giusto, rispettoso dei diritti dell’uomo, senza oppressioni di nessun genere.

La verità è che lo dimentichiamo spesso: ci adattiamo a tutte le situazioni di ingiustizia, di guerra, di dittatura.

Non sempre pensiamo che se il cristianesimo non è efficace per liberare l’uomo  non è credibile.

Dobbiamo ancora scoprire il significato profondo della manifestazione di Gesù.

Come cristiani ci dobbiamo comportare diversamente dalla logica del mondo.

Dobbiamo dare un segno di pace, di bontà, di perdono, di generosità, di amore al prossimo.

Concludevo la risposta alla domanda dicendo: “Ragazzi, dobbiamo costruire un mondo alternativo, in cui l’uomo sia amato e rispettato. Gesù è venuto per questo”

Nicola Incampo

Responsabile della CEB per l’IRC e per la pastorale scolastica

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap