sabato, 13 Luglio 2024

Si è svolta oggi presso l’Accademia Nazionale dei Lincei a Roma, la cerimonia di assegnazione dei Premi ‘Antonio Feltrinelli’ 2024, uno dei più prestigiosi premi italiani destinato a premiare ‘il lavoro, lo studio, l’intelligenza’. Con la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del premio Nobel per la fisica Giorgio Parisi, la Dott.ssa Antonella Tramutola, Neurobiologa presso l’Università Sapienza di Roma, si è aggiudicata il premio ‘Antonio Feltrinelli Giovani’ riservato a cittadini italiani per le scienze biologiche.

La ricercatrice potentina, classe 1984, non è nuova ai riconoscimenti. Già nel 2017 le era stato assegnato un prestigioso assegno di ricerca dalla Fondazione Umberto Veronesi e, sempre nello stesso anno, le venne conferita la ‘Medaglia SIB 2017’ dalla Società Italiana di Biochimica. 
La ricerca della Dott.ssa Tramutola si sviluppa sullo studio delle malattie neurodegenerative come l’Alzheimer e la sindrome di Down. Il suo lavoro si concentra sullo stress ossidativo e sui problemi legati alla degradazione proteica, esaminando come questi contribuiscano alla demenza simil-Alzheimer sia nella popolazione generale che nelle persone affette da sindrome di Down.

Un premio insignito per la sua ‘eccellente attività di ricerca’ che da oltre 10 anni porta avanti con intensa passione, tanto da aver contribuito alla ricerca con oltre 53 pubblicazioni scientifiche. Non mancano le attività congressuali dove viene richiesta la sua presenza, ma si è resa anche promotrice dell’ultimo convegno internazionale sulla sindrome di Down tenutosi a Roma dal 5 all’8 giugno 2024.

Questo premio rappresenta un traguardo significativo nella carriera della Dott.ssa Tramutola e un incoraggiamento per tutti i giovani ricercatori italiani a perseverare nel loro lavoro scientifico.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap