domenica, 25 Febbraio 2024

Il cinema è divertimento, fuga dalle difficoltà di tutti i giorni, è arte, ma è anche uno strumento per avvicinarsi alla letteratura, alla storia o alla contemporaneità. Un fenomeno che stimola discussioni su temi importanti, un mezzo potente che ogni giorno entra nelle case con le sue immagini. Ed è soprattutto un alleato fondamentale della didattica. Lo dimostra, ancora una volta, School Experience 3 che, dopo aver coinvolto oltre 4mila bambini e ragazzi provenienti dagli istituti scolastici da Frosinone e Latina (Lazio), arriva a Montescaglioso (Basilicata). Il festival è organizzato da Giffoni, realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola e promosso da Ministero della Cultura – Direzione Generale per il Cinema e l’Audiovisivo e Ministero dell’Istruzione e del Merito.

Ci prepariamo a questa nuova tappa di School Experience – ha detto Claudio Gubitosi, direttore di Giffoni – un progetto al quale teniamo molto e nel quale crediamo tantissimo, a conferma di come quello tra la nostra realtà e il mondo della scuola sia un rapporto consolidato, che si rinnova anno dopo anno proprio grazie ad attività come questa. Devo, perciò, esprimere i miei più sinceri ringraziamenti al Ministero della Cultura e al Ministero dell’Istruzione e del Merito che hanno creduto in noi e hanno deciso di sostenere questa iniziativa. La tappa lucana rappresenta una nuova sfida che porteremo avanti con entusiasmo e con passione. Dopo le sessioni in Calabria e nel Lazio delle settimane scorse, ci aspettiamo grandi emozioni da queste giornate che vivremo a Montescaglioso con il coinvolgimento di migliaia di studenti accomunati dal linguaggio universale del cinema. School Experience, infatti, ha il grande merito di contribuire a diffondere la cultura del cinema nei bambini e nei ragazzi, facendo emergere quei valori che sono alla base di ogni prodotto audiovisivo, quella capacità di trasmettere messaggi attraverso la creatività che solo lo schermo riesce ad evocare”.

Il nuovo appuntamento, previsto dal 27 febbraio al 3 marzo in Basilicata, è organizzato in collaborazione con l’associazione CineCreando,diretta da Giuseppe Di Sabato. School Experience vuole coinvolgere i più giovani attraverso strumenti a loro vicini, spingendoli ad affrontare temi attuali e importanti. Tanti gli appuntamenti previsti in questa terza tappa per gli oltre 5mila ragazzi della provincia di Potenza e Matera, organizzati da un team di oltre 20 professionisti di Giffoni che, per una settimana, si trasferirà a Montescaglioso per seguire e gestire tutte le attività. A partire da una troupe che darà vita a un vero e proprio set cinematografico.

A fare di questo festival un evento unico sono le giurie, composte da bambini, ragazzi e giovani adulti. Saranno loro a valutare i film e gli short-movie in concorso, selezionati tra un rosa di oltre 1000 produzioni, dedicati a un pubblico dai 3 ai 20 anni e proposti al Cine-teatro Nicola Angrisani di Montescaglioso. Grande spazio, quindi, ai lungometraggi (Feature Experience) e cortometraggi (Short Experience) realizzati da professionisti italiani e stranieri, oltre a una competizione riservata alle opere prodotte da scuole o da associazioni culturali divise per fasce d’età: Your Experience +3 (dai 3 ai 10 anni), Your Experience +11 (dagli 11 ai 13 anni) e Your Experience +14 (dai 14 ai 20 anni).

Non mancheranno i lab pensati per ragazzi e insegnanti. Il primo, DIGITAL PROF, si pone nell’ambito delle attività che School Experience propone per la formazione del corpo docente. L’obiettivo è quello di consolidare le competenze digitali, non solo degli studenti, ma anche degli stessi maestri, professori e dirigenti. MOVIE LAB, invece, è una lezione di cinema interattiva per guidare i giovani alla comprensione del linguaggio audiovisivo, dando loro la possibilità di costruire una scena cinematografica. E ancora, spazio alla realizzazione di uno short movie pensato e interpretato dagli  stessi allievi lucani. I ragazzi si misureranno con le fasi di ideazione e produzione di un cortometraggio. Il progetto vedrà la partecipazione degli autori e dei professionisti della video factory di Giffoni. Il lavoro sarà presentato nella serata finale della terza tappa, in programma venerdì 3 marzo al Cine-teatro Nicola Angrisani di Montescaglioso.

School Experience – a cura della direttrice scientifica Antonia Grimaldi del team di Giffoni – continuerà dal 19 al 25 marzo a Nuoro e Tonara (Sardegna) e dal 17 al 21 aprile a Giffoni Valle Piana (Campania), dove il progetto si concluderà con un evento ospitato nella Multimedia Valley.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap