giovedì, 20 Giugno 2024

I ragazzi del “Minibasket in Piazza” visitano la Polizia di Stato di Matera. Entusiasmo dei giovani atleti che hanno visto da vicino le Volanti, la Sala Operativa e le apparecchiature usate dalla Polizia Scientifica

Anche quest’anno sono arrivati a Matera i ragazzi del torneo internazionale “Minibasket in Piazza”. Organizzato dall’Associazione Polisportiva Dilettantistica Pielle Matera, al torneo aderiscono 48 squadre, composte di bambini e bambine di età tra i dieci e gli undici...

Torna il grande cinema d’azione nei rioni di tufo, dove ieri sono iniziate le riprese del film indiano «Viswam» (titolo provvisorio), che mostrerà ancora una volta inseguimenti e scene adrenaliniche tra i vicoli. Nel pomeriggio l’assessore al Cinema, Tiziana D’Oppido, ha visitato il set per dare il benvenuto ai 35 componenti della troupe e agli attori, con il protagonista Tottempudi Gopichand, volto noto e carismatico in India. Le riprese si concluderanno venerdì 29 settembre, ma non si escludono ritorni dopo gli altri ciak tra Roma e Milano. Il lungometraggio diretto da Sreenu Vaitila, narra la storia di un uomo indiano incaricato di proteggere una bambina unica testimone di un crimine. Il protagonista porta a compimento la missione ricca di colpi di scena, tra città internazionali e le italiane Matera, Roma e Milano. Una produzione che intreccia sentimenti e avventura, nel pieno stile del cinema indiano che ha in Bombay il cuore della sua industria, dove si concentrano studi e set di ripresa, e che per le colossali dimensioni è ormai nota in tutto il mondo come Bollywood. Viswam avrà una durata di 120 minuti, le riprese a Matera si snoderanno tra l’esterno della Madonna de Idris, piazza San Pietro Caveoso, piazza Vittorio Veneto, il Belvedere Guerricchio, l’esterno della chiesa Sant’Agostino, strade e vicoli dei Sassi. Con delibera di giunta del 14 settembre, il Comune ha autorizzato la società «Chitralayam Entertainmens» di Hyderabad a effettuare le riprese audiovisive. Nei mesi scorsi hanno girato a Matera diverse produzioni indiane di Bollywood e Hollywood, in particolare i primi due episodi di due film e il primo episodio pilota di una serie tv. Nei prossimi mesi, la città vedrà incrementarsi ancora le produzioni nel territorio, tutte ambientate a Matera intesa come città non scenario di finzione. Infatti, altre produzioni cinematografiche indiane hanno inoltrato istanze di accesso ai Sassi, che sono in fase istruttoria. «Gli attori e la produzione sono entusiasti dell’accoglienza e del set naturale offerto dai Sassi. –ha commentato D’Oppido- Mentre “Imma Tataranni – Sostituto Procuratore” sbanca l’auditel come programma più visto in prima serata con oltre quattro milioni e mezzo di spettatori e il 27% di share, a Matera gli indiani di Viswam porteranno inseguimenti e sparatorie nel cuore dei Sassi. Nel film Matera è proprio Matera -evidenzia D’Oppido- non una naturale riproduzione cinematografica di un altro luogo simile, perché è stata scelta espressamente da Bollywood, come Roma e Milano. I tecnici e gli attori ci hanno accolti con grande gentilezza -conclude l’assessore- dal regista al direttore di fotografia, agli stuntmen; molti di loro sono ormai di casa a Matera. Come di consueto, seguiremo anche Viswam dal lancio nella primavera 2024. Ringrazio la mia dirigente Delia Tommaselli, la Po Annalisa Dichio e la responsabile ufficio Cinema, Anna Giammetta».

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap