giovedì, 22 Febbraio 2024

Da inviato sul piccolo schermo di “Striscia la notizia” sotto i riflettori di un palcoscenico. Pinuccio, al secolo Alessio Giannone da Bari, va oltre il personaggio che lo ha reso popolare con la trasmissione televisiva satirica e di infotainment e porta in scena nei maggiori teatri italiani lo spettacolo “Non mi trovo”.

Pinuccio e il suo spettacolo  “Non mi trovo” fa tappa a Matera venerdì 2 febbraio 2024 sul palcoscenico del cine-teatro “Gerardo Guerrieri” quale secondo appuntamento della rassegna teatrale “Guerrieri in scena”, che fino ad aprile offrirà appuntamenti dedicati all’umorismo e più leggeri fino a momenti più impegnati e di riflessione.

Lo spettacolo è uno spaccato della “famiglia social”, per così dire, con al centro l’italiano medio alle prese con la quotidianità. Ne viene fuori, insomma, una galleria di personaggi che il noto personaggio televisivo e youtuber propone con sagacia e quel pizzico di sarcasmo che gli permettono di mostrare come come siamo cambiati negli ultimi due decenni. È una sorta bestiario ai tempi dei social che emerge nella ambientazione di un’aula di tribunale dove Pinuccio si trova a farsi processare e al giudice fa una surreale richiesta: quella di essere condannato all’ergastolo, in quanto inadeguato al mondo contemporaneo, con la pena aggiuntiva di essere privato del cellulare così da tagliare qualsivoglia legame con il resto della società.

Sul banco degli imputati passano le prove di questa inadeguatezza rese palesi da un cancelliere che le mostra al pubblico per l’occasione in veste di giuria popolare nel processo. La carrellata di teste e prove propongono il “meglio” del web e della comunicazione contemporanea. Da tiktok alla carta stampata, Pinuccio cercherà di convincere il giudice e la giuria popolare a farlo condannare ad un ergastolo pure di non continuare a vivere nella società attuale.

Il cartellone di spettacoli “Guerrieri in scena” è stato inaugurato lo scorso 26 gennaio dall’attore comico e cabarettista Gianni Ciardo che ha rappresentato “Dante – Participio presente del passato. La Commedia secondo mhè”. I prossimi spettacoli in cartellone sono con Uccio De Santis (24 febbraio), Andrea Scanzi (7 marzo), Umberto Galimberti (28 marzo) e Alessandro Haber (19 aprile).

La rassegna è organizzata da E20 Apulia Music & More e Cine Teatro “Gerardo Guerrieri”, con la direzione artistica di Angelo Calculli e Donato Cosmo, e in collaborazione con Banca Popolare di Puglia e Basilicata (Bppb) e Frascella Emanuele Srl di Matera

Radionorba è media partner del cartellone di spettacoli “Guerrieri in scena”.

“Non mi trovo” di e con Pinuccio – 2 febbraio 2024

apertura sipario: 20.30 (botteghino: 18.30 – 20.30)

È possibile acquistare i biglietti online su webtic.it

www.cineteatroguerrieri.it – comunale.matera@gmail.com

infoline 0835/334116

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap