martedì, 23 Luglio 2024

Piazza Purgatorio sold out ieri sera a Grassano per il live dei Cugini di Campagna. In tantissimi, provenienti anche dalle zone limitrofe, hanno assistito al concerto – targato da Italia Eventi srl di Montalbano Jonico Giuseppe Passarella e Ugo Valicenti, società lucana che opera nel settore dello spettacolo su tutto il territorio nazionale – nell’ambito dei festeggiamenti di Sant’Innocenzo.

Nell’ultima edizione del festival di Sanremo hanno portato il brano “Lettera 22” consentendo anche ai più giovani di poter apprezzare la loro musica. Indimenticabile “Anima mia”, uno dei maggiori successi del gruppo che rimase in classifica per un anno.

Dopo diversi cambiamenti attualmente la band è formata dai due volti storici Ivano “Napo” Michetti a chitarra, cori e basso e il fratello Silvano Michetti a batteria percussioni. Entrambi sono nella band dal 1970. A loro si è aggiunto nel tempo Tiziano Leonardi alle tastiere (dal 2012) e “Nick” Luciani (voce e tastiere).  

Tempo fa i Cugini di Campagna sono stati al centro di una lite social con i Maneskin, accusando il gruppo di giovani capitanati da Damiano David di aver copiato l’outfit anni 70 proprio dai Cugini durante un’esibizione negli Stati Uniti.

Rossella Montemurro

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap