Garaguso, uccidono con una balestra una mucca che pascolava abusivamente nel proprio terreno. Denunciati dai Carabinieri

Avrebbero colpito con una freccia scoccata da una balestra una mucca del vicino perché pascolava abusivamente nel loro fondo agricolo, uccidendola. Il fatto è avvenuto a Garaguso (MT), in località Casilio.

Con questa accusa, due agricoltori di Garaguso, padre e figlio, sono stati denunciati dai Carabinieri della Compagnia di Tricarico che, nel corso di una perquisizione, hanno rinvenuto la balestra che si presume sia stata utilizzata per uccidere l’animale e numerose frecce.

Nel corso dell’operazione sono state ritirate cautelativamente tutte le armi e le munizioni detenute regolarmente dai due agricoltori che, secondo le indagini effettuate dai Carabinieri della Stazione di Garaguso, avviate a seguito della denuncia presentata dal proprietario di un azienda agricola confinante, avrebbero deciso di colpire la mucca a seguito di contrasti insorti per questioni di pascolo abusivo. Entrambi gli agricoltori sono stati denunciati per l’uccisione dell’animale e rischiano fino a due anni di reclusione oltre la revoca di qualsiasi autorizzazione in materia di armi.

Pubblicità
Pubblicità

venerdì Gennaio 29, 2021

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap