Dopo che la giuria di qualità ha selezionato, tra i numerosi provenienti da tutta Italia, gli 8 bozzetti che hanno partecipato al concorso di idee promosso dalla Pro Loco di Matera “Tra Cultura, Storia e Tradizioni” e finalizzato alla personalizzazione e realizzazione di “Cucù”, dell’altezza di cm 170, gli artisti scendono finalmente in piazza per realizzare i manufatti. Le opere, da personalizzare a partire da oggi lunedì 9 marzo e che rimarranno esposte dalla successiva domenica fino al 15 giugno nelle varie location individuate insieme ai vari partner del progetto, saranno curate da: Marica Montemurro (Matera) che, con “Ninna nanna del buon raccolto”, opererà proprio nella sua città in piazza Matteotti; Aurelia Leone (Rutigliano – BA) che, con “Il mio tesoro”, sarà sempre in piazza Matteotti (l’opera verrà poi trasferita nella adiacente via don Minzoni, al termine dei lavori di riqualificazione che dovrebbero essere ultimati a breve); Domenico Festa (Matera) il quale, con “Di-segni”, sarà operativo pure a Matera in piazzetta sant’Agnese; Tina Lomurno (Matera) che, con “Rinascita”, personalizzerà il suo cucù nel piazzale antistante la sede universitaria di Matera, al rione Lanera; Epifanio De Grazia (Albano di Lucania – PZ) che si concentrerà sul suo manufatto “Vento contrario” al borgo La Martella (MT), dinanzi alla parrocchia di San Vincenzo de’ Paoli; Francesca Falvo (Lamezia terme – CZ) la quale, dinanzi alla sede della Provincia di Matera, realizzerà la sua opera “L’evoluzione della tradizione: impermanenza dell’azione”; Giacinto Cristiano (Margherita di Savoia – BT), che, con “X love”, opererà in piazza Heraclea a Policoro (MT); Elvira Infanti (San Paolo di Civitate – FG) che a Montalbano Jonico (MT), in piazza Cirillo, proporrà “Cucù origin”. All’iniziativa ideata dal socio Pro Loco, Renato Favilli, e realizzata con il sostegno di Regione Basilicata, Provincia di Matera e partner privati, nonché patrocinata dal Comune di Matera, è legato anche uno speciale concorso fotografico: pubblicando, sulla pagina facebook #cucùparade2020, le proprie foto degli 8 cucù realizzati dagli artisti selezionati, chi otterrà il maggior numero di like, vincerà un soggiorno per due persone in un fine settimana a scelta e nella location italiana preferita, sempre con l’intento di reinventare gli spazi urbani, rendendoli delle gallerie d’arte a cielo aperto, soprattutto in un momento in cui risulta essenziale il concetto di comunità.

Pubblicità
Pubblicità
lunedì Marzo 9, 2020

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Copy link
Powered by Social Snap