giovedì, 25 Luglio 2024

Ultimo appuntamento agonistico dell’anno per gli atleti lucani del jiu jitsu brasiliano, impegnati al Palatorrino della Capitale domenica 19 dicembre al “Roma Jiu Jitsu Challenge”, competizione Unione Italiana Jiu Jitsu valevole per il ranking nazionale.

Si sono distinti ancora una volta gli allievi del Maestro Massimiliano Monaco, referente regionale del Team Budo Clan del Maestro Dario Bacci, arricchendo il medagliere dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento. Nelle cinture viola oro per Alessia Podano, straordinaria la sua prestazione nel NOGI, cat. pesi piuma. Oro anche per Lorenzo Amato al suo debutto nelle cinture blu, GI cat. pesi medi. Argento per Giuseppe Liuzzi alla sua prima esperienza nella sua nuova categoria, cinture viola pesi leggeri.Argento per Valerio Accetta, NOGI cat. pesi leggeri.Bagaglio di esperienza comunque importante portato a casa dagli altri componenti del team, Mariarosaria Faruolo, Corrado Esposito, Alessandro Rosa, Giuseppe Calamita.??????? ???? della giornata il Budo Clan del Maestro Dario Bacci.La competizione romana, giunta ormai alla sua quinta edizione, contando circa 511 iscritti, si è svolta nel pieno rispetto della normativa anti Covid19, che ha consentito così lo svolgimento di una giornata di sport, nonostante l’emergenza sanitaria in corso.Soddisfazione di tutto il team, che chiude questo 2021 con un bilancio più che positivo, considerando le difficoltà del periodo e il grande impegno di una squadra composta da insegnanti, atleti agonisti e amatori, famiglie, amici, sostenitori che perseverano e continuano con passione il loro percorso nelle arti marziali e sport da combattimento.Occhi puntati ora alla prima competizione di jiu jitsu brasiliano del 2022 che sarà ospitata proprio dalla città di Potenza: il Bjj Mediterraneo Cup.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap