martedì, 16 Luglio 2024

“Non provarci, tesoro, sei grande abbastanza per assumerti le tue responsabilità. Io non ti ho spinto nelle braccia di nessuno. Ti ho solo detto di lasciare il castello, la cella in cui vivi. Prendi le scale del cuore, della pancia. È una strada tutta in salita (…)”. La psicanalista di Flora, in collegamento via Skype, le risponde così quando viene svegliata alle sette del mattino per raccontarle della notte con uno sconosciuto. Una notte intensa, indimenticabile che le ha lasciato addosso sensazioni forti. Peccato che non abbia la più pallida idea di come rintracciare quell’uomo misterioso, del quale non sa nulla. Conosce il nome, Paul, e ricorda il titolo di una libro, “Nebbia a Tangeri”, che era sul comodino dell’albergo.
Nebbia a Tangeri (DeA Planeta, traduzione di Iaia Caputo) di Cristina López Barrio è un romanzo nel romanzo: la “realtà” sconfina e si intreccia alle pagine di un libro e viceversa. Perché anche nel libro che Flora ha trovato c’è un Paul che lascia la sua amante…
In una sola notte Flora si è riscattata da un’esistenza emotivamente piatta. A cinquant’anni – un marito freddo e il desiderio mai spento di una maternità – ha scoperto la passione, la sua ragione di vita. Deve necessariamente ritrovare Paul e si mette sulle sue tracce, complice quel libro che ha acquistato e che ha nel protagonista un clone del Paul con cui è andata a letto.
Nebbia a Tangeri è un piccolo spaccato in cui predominano disilussioni e sogni infranti. Dalla ricerca ostinata di Flora si passa continuamente al romanzo, in un gioco di specchi che la Lòpez Barrio descrive riuscendo sempre a coinvolgere il lettore: quello di Flora da Madrid a Tangeri sulle tracce di Paul sarà prima di tutto un viaggio dentro se stessa.
Finalista del Premio Planeta 2017, a lungo ai primi posti delle classifiche spagnole, Nebbia a Tangeri ha una trama originale e uno stile raffinato
Cristina López Barrio è nata a Madrid. Laureata in Legge, ha fatto l’avvocato per tredici anni prima di decidere di dedicarsi unicamente alla scrittura. Il suo La casa degli amori impossibili è stato un successo internazionale pubblicato in 22 paesi.
Rossella Montemurro

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap