giovedì, 29 Febbraio 2024

Domenica 5 marzo, in occasione dell’anniversario della nascita di Pasolini, l’incontro-convegno “Dialogo su Pier Paolo Pasolini e l’Arte” chiuderà Hostia. Pier Paolo Pasolini, il progetto espositivo ideato dall’artista Nicola Verlato e curato da Lorenzo Canova e Vittorio Sgarbi, prodotto e organizzato da Associazione MetaMorfosi in collaborazione con il Museo Nazionale di Matera, che si avvia alla conclusione dopo uno straordinario successo di visitatori.

La mostra, che gode delpatrocinio della Regione Basilicata, del Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini e della Quadriennale di Roma, si concluderà quindi proprio nel giorno del compleanno dell’artista, chiudendo così idealmente le celebrazioni del centenario della sua nascita, nato a Bologna nel 1922 e morto a Roma nel 1975.

Interverranno all’incontro, che si terrà a Palazzo Lanfranchi alle ore 11:00 nella giornata di apertura gratuita del Museo, Pietro Folena, Presidente di MetaMorfosi, Lorenzo Canova, Storico dell’Arte e Curatore della mostra, e l’artista Nicola Verlato. Ognuno dei relatori avrà modo di addentrarsi nel rapporto tra l’Arte e il grande artista del Novecento. Porterà i saluti la Direttrice del Museo Nazionale di Matera, Annamaria Mauro.

Ispirata dalla tragica morte di Pier Paolo Pasolini, l’esposizione è pensata come un omaggio che si articola in una serie di declinazioni artistiche, dipinti, sculture, disegni, progetti architettonici, musiche e video realizzati da Nicola Verlato in dialogo con Matera e il suo territorio, luogo particolarmente caro a Pasolini che lo scelse per girarvi nel 1964 Il Vangelo Secondo Matteo, uno dei suoi film più iconici e rappresentativi. 

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap