mercoledì, 21 Febbraio 2024

Secondo un rapporto della società di consulenza Research And Markets, il mercato del coaching in Italia vale oltre 100 milioni di euro, con prospettive di crescita del 10% annuo e un valore globale che si assesterà a quota 17 miliardi di dollari entro il 2023.

Protagonista sempre più attivo nella trasformazione virtuosa della società, questa disciplina rappresenta una vera e propria partnership con l’individuo che, attraverso un processo creativo, punta a massimizzare il potenziale personale e professionale.

È proprio sull’idea del coaching come professione del futuro, con un’attenzione particolare ai giovani e alle donne, che si terrà il Coaching Expo 2023, una manifestazione organizzata per diffondere il coaching professionale e creare opportunità di incontro tra stakeholder e il potenziale mercato business di aziende, manager, direttori HR e liberi professionisti.

A organizzare l’evento, che avrà luogo il 24 e 25 novembre al Milano LUISS Hub for makers and students e in streaming, è il chapter italiano dell’International Coaching Federation (ICF Italia), associazione internazionale non profit con 50mila associati nel mondo e oltre 800 in Italia e l’obiettivo di incentivare l’attività di coaching nell’ambito delle nuove professioni, forte di un comitato etico che ne certifica gli standard e garantisce una professionalità di alto livello.

L’evento nazionale Expo “Generazione del futuro” sarà focalizzato sullo sviluppo di competenze imprenditoriali innovative, di idee e prospettive per l’industria 5.0.

Uno spazio di incontro e confronto aperto a tutti per esporre domande, lo strumento distintivo del coaching, e riflessioni su scenari ancora da scrivere in merito ai grandi temi di attualità.

Giulia Astrella, presidente eletta 2023 della International Coaching Federation (ICF) Italia, la più ampia organizzazione senza scopo di lucro dedicata al coaching professionale nel mondo, spiega che “Coaching Expo di ICF è stata ideata per connettere imprenditori e aziende al coaching secondo gli standard internazionali della nostra organizzazione.

Il coaching è uno strumento molto potente per creare innovazione e ispirare la trasformazione in ogni tipologia di realtà.

Quest’anno, nell’edizione 2023 di Expo, parleremo di generazioni presenti e future e di professioni del futuro, con un’ottica rivolta anche ai giovani mostrando tutte le potenzialità di questo percorso a giovani e aziende.

Expo sarà dunque lo spazio ideale per incontrare gli esperti che offrono progetti di coaching, assistere ai talk con relatori di spicco sui trend del mercato e fare domande su questo mondo, estremamente ricco di sfaccettature”.

All’interno delle due giornate, si potranno visitare i vari espositori per conoscere il coaching professionale di ICF Italia e tutte le potenzialità di una professione in grande ascesa.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap