domenica, 25 Febbraio 2024

C’è stato un interessante fermento sull’Avviso pubblico bandito dall’Amministrazione comunale di Matera, per organizzare gli eventi di fine anno nel parco del Castello Tramontano. Ad annuncialo con soddisfazione, il sindaco Domenico Bennardi e l’assessore alla Cultura Tiziana D’Oppido. All’esito dell’esame delle sette proposte presentate nei pochi giorni previsti dall’Avviso, la Giunta comunale dopo un ampio confronto ha scelto la numero 5, che meglio risponde alle esigenze espresse dall’assessore D’Oppido. Si tratta della proposta presentata dalla società materana “Quadrum”, intitolata “Ben Nato 2024”, che lascia già immaginare quale sia l’ospite di punta: lo storico cantante italiano Edoardo Bennato. Ora bisognerà verificare la fattibilità tecnica degli affidamenti, come quello del palco, del Piano di sicurezza e della comunicazione. Tra i requisiti richiesti all’organizzatore, c’è la gratuità del concerto di fine anno e la location, stabilita presso il parco del Castello Tramontano. Altre richieste dell’Amministrazione, a cui l’organizzatore selezionato ha risposto, sono il coinvolgimento del tessuto musicale e culturale cittadino, con un ospite di fama nazionale o internazionale, dopo averne accertato accuratamente la disponibilità, mediante accordi preliminari. L’ospite di punta sarà il noto cantautore italiano Edoardo Bennato, con inizio della prima serata dell’evento previsto alle ore 21 del 31 dicembre, condotto da Giuseppe Calabrese, in arte Peppone (conduttore del programma Rai Linea Verde dal 2018 al 2023) e Carolina Rey, conduttrice di premi internazionali e nazionali, impegnata tra televisione, cinema, radio, spot Tv, teatro, live show e video clip musicali. In apertura di serata è previsto il concerto de “I Tarantolati di Tricarico”, gruppo musicale nato in Lucania nel 1975, noto per l’autentica interpretazione della taranta lucana. I Tarantolati sono protagonisti nazionali che hanno poi esplorato la world music su palcoscenici internazionali. Con oltre quattro decenni di carriera, sono stati anche ambasciatori della cultura lucana all’Expo 2015. Ospite della serata anche la neo Miss Basilicata Elena Paciello, insignita del titolo il 26 agosto scorso, che ha partecipato all’ultima edizione delle finali nazionali di Miss Italia l’11 novembre 2023 a Salsomaggiore Terme. A seguire, e fino alla mezzanotte, il concerto di Bennato, icona della musica italiana, celebre per il suo stile unico, che mescola rock, folk e blues, con una lunga carriera musicale iniziata negli anni ’70. Dopo la mezzanotte e il saluto al nuovo anno, e fino alle ore 2, sono previsti sul palco dj e vocalist dello staff di Radiosa Music, radio presente in Basilicata da 35 anni, che attualmente raggiunge oltre il 70% del territorio lucano e buona parte delle province di Bari e di Taranto. Il 1 gennaio 2024 è previsto uno spettacolo serale con i conduttori Sergio Palomba e Annabella Giordano, cabarettista pugliese del gruppo Mudù. Quindi l’esibizione de “I Ragnatela Folk Band”, piccola orchestra di musica popolare attiva da oltre dieci anni, con il suo leader Claudio Mola fisarmonicista che vanta numerose collaborazioni con i protagonisti della scena musicale di tutto il Sud Italia, e de “I Renanera”, gruppo di musica world contaminata con sonorità elettroniche, composto di sei elementi, il cui spettacolo musicale, e in parte teatrale, è di chiara matrice popolare. Infine il “Duo live” dei giovanissimi studenti materani del Conservatorio di musica “Egidio Romualdo Duni” di Matera, Francesco Stifano (pianoforte, chitarra e voce) e Luciano Dattoli (chitarra e voce). «A convincere -commenta il sindaco Bennardi- è stata proprio la materanità della proposta, fatta di artisti cittadini che si confrontano con nomi importanti del panorama nazionale. Poi ci è piaciuto il progetto per la sua organicità e uniformità su di un genere musicale specifico che è quello folk-popolare».

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap