mercoledì, 17 Luglio 2024

Riceviamo e pubblichiamo dal prof. Alberto Borsò Segreteria nazionale Anaps Associazione Nazionale Autonoma Professionisti della Scuola:

Gentile ministra Azzolina, come cittadino ho diritto di sapere se fosse vera la notizia che la vuole promotrice della pubblicazione in GU del bando per il concorso degli Insegnanti di Religione in tempi strettissimi. E questo nonostante non ci sia la necessaria preintesa con la CEI che anzi si è espressa chiaramente contro ogni ipotesi di concorso in un periodo così delicato. Mi auguro che questo sia una notizia falsa che lei vorrà smentire per tranquillizzare migliaia di colleghi insegnanti idr perché se fosse vera il suo comportamento sarebbe ingiustificabile sul piano umano, politico, parlamentare e sul piano delle relazioni con la CEI. Io mi chiedo e siamo in tanti a chiedercelo chi sia l’esperto che la consiglia.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap