domenica, 25 Febbraio 2024

Cerimonia inaugurale in stile americano per il Natale a Bernalda. Con l’accensione delle luminarie, ieri sera a Bernalda, l’associazione Viva artigiani e commercianti di Bernalda e Metaponto presieduta da Luciano Lepenne, ha offerto una degustazione di prodotti tipici a cura dell’Associazione Cuochi Materani. Alcune signore, inoltre, hanno preparato le pettole mentre per tutti è stato possibile assaggiare salumi, formaggi pasta fresca con peperone crusco e fonduta di caciocavallo.

“Da tre anni a questa parte,  con l’avvento del nuovo direttivo dell’associazione Viva abbiamo pensato a una nuova modalità inaugurale in vista delle festività. L’associazione Viva è una partecipazione tra privati, terzo settore Amministrazione comunale, quest’ultima sempre molto disponibile dei nostri confronti”, afferma il vicepresidente Francesco Venafra. “Noi ci occupiamo dell’allestimento delle zone aeree con le luminarie, il Comune si occupa di tutto il resto – piazze, chiese, centro storico, Metaponto.

Ci finanziamo con una lotteria, ogni biglietto costa 2 euro e 50 e diamo  la possibilità di partecipare a un’estrazione, il 4 febbraio.  In palio uno scooter 125, un televisore da 65 pollici, un computer portatile, una friggitrice ad aria e un prosciutto crudo. I premi sono acquistati dall’associazione Viva grazie al contributo die nostri sponsor”.

L’associazione Viva ha rivolto un ringraziamento particolare al sindaco di Bernalda Domenico Tataranno, all’assessore con delega al sociale e vicesindaco Francesca Matarazzo e a Rocchelia Scarcella, assessore alle attività produttive, alla Protezione Civile di Bernalda, alle associazioni Cittadino Vigile e al signor Giuseppe Mazzei

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap