mercoledì, 21 Febbraio 2024

A distanza di dieci anni un’altra cantante lucana trionfa al festival di Sanremo: dopo Arisa, che si impose nel 2014 con Controvento, è stata Angelina Mango con La noia a trionfare sul palco dell’Ariston.

La giovane cantante, con il brano La noia, scritto insieme a Madame, ha ottenuto il 40,3 per cento delle preferenze totali, considerando le tre giurie (televoto, Sala Stampa, giuria delle radio).

La noia ha vinto anche il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla e quello per la Migliore composizione musicale Giancarlo Bigazzi.

Angelina,  figlia del grande cantautore Pino Mango e di Laura Valente, voce dei Matia Bazar  è nata a Maratea nel 2001 ma cresciuta a Lagonegro.

“Dopo dieci anni, un’altra lucana sale sul gradino più alto del podio di Sanremo. E per l’edizione 2024 del Festival della canzone italiana la nostra Angelina Mango si consacra regina indiscussa della kermesse. Il talento e l’energia della giovane cantante di Lagonegro, figlia dell’indimenticabile Pino Mango, sono stati compiutamente riconosciuti. La Basilicata tutta oggi è in festa per lei e con lei salirà sul tetto del mondo a maggio con l’Eurovisione Song Contest in Svezia. Ad maiora Angelina, vola sempre più in alto!”.

È quanto ha dichiarato il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, commentando la vittoria della giovane artista al Festival di Sanremo ‘24.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap