sabato, 25 Maggio 2024

Due scatti del fotografo materano Michele Morelli nel catalogo “Levi e Ragghianti. Un’amicizia fra pittura, politica e letteratura” realizzato per l’omonima mostra in corso a Lucca, ideata e organizzata in occasione del quarantennale della Fondazione Centro Studi Ragghianti (autunno 2021) con lo scopo di approfondire un tema finora poco considerato dalla storiografia e dagli studi accademici: quello dell’amicizia fra Carlo Ludovico Ragghianti (Lucca, 1910 – Firenze, 1987) e il pittore, scrittore e uomo politico Carlo Levi (Torino, 1902 – Roma, 1975).

La Fondazione Ragghianti di Lucca ha affidato a Morelli l’incarico di fotografare due dipinti inediti di Carlo Levi appartenenti a collezioni private.

La mostra, realizzata in collaborazione con la Fondazione Carlo Levi di Roma, per la cura di Paolo Bolpagni, Daniela Fonti e Antonella Lavorgna, rimarrà aperta fino al 20 marzo 2022.

Michele Morelli, fotografo professionista, è da tempo impegnato nella valorizzazione del territorio e nel raccontare il paesaggio urbano di Matera, proiettando le sue foto oltre Matera. Ha collaborato a numerosi progetti insieme ad altri artisti nel campo dell’arte contemporanea, musica e cinema, nonché in progetti editoriali di vario tipo tra cui la pubblicazione di alcuni volumi fotografici su Matera. Sue fotografie sono inserite in periodici e riviste specializzate nazionali. Ha esposto in varie città italiane e all’estero. Nel 2020 per Altrimedia Edizioni ha pubblicato insieme all’archeologa Isabella Marchetta Matera, paesaggi dell’uomo.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap