Dopo la tappa di Matera a giugno, è in corso dal 23 al 26 settembre a Bergamo il secondo appuntamento di “ArtLab. Territori, Cultura, Innovazione”, la piattaforma per l’innovazione delle politiche e delle pratiche culturali promossa dalla Fondazione Fitzcarraldo.

Un doppio filo rosso lega Matera e Bergamo, dopo la decisione del Governo italiano di assegnare a Bergamo, insieme a Brescia, il titolo di capitale italiana della cultura per il 2023 a seguito del duro colpo subito dalle due città lombarde nei mesi più difficili dell’emergenza Coronavirus. Ed è proprio a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, che Bergamo e Brescia stanno guardando quale modello per la costruzione del proprio percorso verso il prestigioso titolo, come sottolineato nella chiusura della tappa materana di Artlab dall’Assessore alla Cultura del Comune di Bergamo, Nadia Ghisalberti, raccogliendo dalla città dei Sassi la spinta alla rinascita e al coinvolgimento di tutta la comunità nel processo di ricostruzione del territorio incentrato sulla cultura.

Le lezioni emerse dall’esperienza di Matera e di altre capitali europee ed italiane della cultura per contribuire al lavoro di progettazione delle due città lombarde, saranno al centro del panel  di Artlab “Verso Bergamo e Brescia Capitali Italiane della Cultura 2023” in programma il 26 settembre alle ore 11:30, fruibile sia in presenza (su invito) che online attraverso il sito web artlab.fitzcarraldo.it .

Al dibattito, moderato da Cristina Loglio, esperta in Politiche Europee per la Cultura, e introdotto da Franco Bianchini, Associate Director, Centre for Cultural Value, UK, prenderanno parte anche Rossella Tarantino, Direttrice della Fondazione Matera-Basilicata 2019, e Steve Green, ex Presidente della Commissione di valutazione delle candidature delle Capitali Europee nonché colui che selezionò Matera,  insieme a Stefano Baia Curioni, ex Presidente della commissione MiBACT di selezione della Capitale della Cultura 2020 e Direttore della Fondazione Palazzo Te (Mantova). Le conclusioni saranno affidate a Laura Castelletti, Vicesindaco e Assessore con delega a Cultura, Creatività e Innovazione del Comune di Brescia, e Nadia Ghisalberti, Assessore alla Cultura del Comune di Bergamo.

Pubblicità
Pubblicità
giovedì Settembre 24, 2020

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Copy link
Powered by Social Snap